Etusivu
PenaPedia
PenaNLP
NLPLogs
Tietoa Penasta
Valtiopäivät
Pena Palsta
Kuvakalleria
Savukehinnasto
Linkkejä
Materiaalia
Vanhat tiedotteet

Ajoneuvotietokanta (PROTO)
Osoitetietokanta (V.2 Tulossa!)

Yritystietokanta (UINUAA)

Vanhat uutiset

Sähkönsiirron tariffilaskuri

Lääketietokanta

Wikiselain

Kappale Kauneinta Suomea
Metsäkaatopaikkoja
--> Adolf <--
LOTTO-numerot

PenaNetworksin museo
PenaNetworksin kirjasto

Suosittelemme
Ääliömäiset sivustot
Artikkelien kommentit

Pulautteet

<Petteri Orpo> En muuta keksinyt
<Vesijättö> Emme voi mitään sille, että geologiset tapahtumat ovat Venäjän Federaation etu.
<Putin> Ajattelimme hieman siirtä merirajaa itämerellä. Tähän ei varmaankaan ole kenelläkään ole asiaa vastaan?
<Putin> Vallankaappaus on nykyisen vallan lähde Ukrainassa. Sallimalla vallankaappauksen ja länsimaiset tukijat – osallistumalla siihen ja järjestämällä sen, he loivat olosuhteet kyteneen konfliktin siirtymiselle aseelliseksi. He ovat syyllisiä tähän, mutta he yrittävät siirtää tämän syyn Venäjälle, vaikka tämä on heidän politiikkansa tulosta. He haluavat asettaa Venäjälle uhkavaatimuksen Ukrainasta, tämä yritys epäonnistuu, samoin kuin yritys voittaa Venäjän federaatio taistelukentällä. Viimeisenä mutta ei vähäisimpänä, Vladimir Zelenskyin virkakausi päättyy tällä viikolla, ja koska hän päätti olla järjestämättä vaaleja Ukrainassa, kysymys Ukrainan nykyisen johtajan legitiimiydestä on tullut Venäjälle vakavaksi.
<Kavallus> Kun puhutaan isännöinnistä niin sitä pidetään yleensä luotettavana palveluna joka takaa taloyhtiön omaisuuden turvallisen hoidon.
<PerseLeviääHitaast> Isännöintiliitto perustelee korkeita maksuja muun muassa ”yleisesti korkeammalla tasolla” olevilla kiinteistöjen ylläpitokuluilla sekä sillä, etteivät isännöintitoimistot tavoittele pikavoittoja.
<Varajäsenen palkkio> Isännöintiyritykset kilpailevat hyvin pienillä katteilla jotka syntyvät pääasiassa henkilökunnan selkänahasta (palkat) sekä uusien asiakkaiden hankkimista liittymis- ym maksuilla kun taas kiinteistönhoitoalalla tehdään todella suurilla hinnoilla vaikka niiden hintakilpailu ei toimi ollenkaan – johtuen mm. alan työvoimavaltaisuudesta ja vähäisestä teknisestä vaatimustasosta mutta toisaalta erittäin tarkasta viranomaisvalvonnasta mikä estää liian halvat tarjoukset.
<Jaguarin osamaksut> On helppoa olla sitä mieltä, että Isännöinti on liian halpaa. Jos halutaan hyvää ja joustavaa isännöintiä tulee isännöitsijöiden palkkiot kaksinkertaistaa eikä vielä silloinkaan oltaisi kilpailijoiden tasolla.
<Koira veräjästä> Korkein hallinto-oikeus totesi Isännöintiliiton syyllistyneen asiassa erittäin moitittavaan toimintaan, mutta se jätettiin seuraamusmaksuesityksen ulkopuolelle liiton yleishyödyllisen aseman takia.
<Verohallinto> Sipilä ei ole maksanut euroakaan veroja suomeen koko elämänsä aikana vaikka hänellä olisi ollut siihen varaa, sipilä kiertää verot vakuutuskuorella jonka sisältöä kukaan muu kuin sipilän lähipiiri ei tiedä eikä tule tietämäänkään
<Vjatšeslav Volodin> Sain juuri tiedon että, paska ja kakka on sitten sama asia.
<Vjatšeslav Volodin> Ukraina on raahaamassa Yhdysvallat ja Euroopan maat suursotaan. Tämä polku johtaa tragediaan, joka voi vaikuttaa koko ihmiskuntaan.
<Heidi Hautala> Minulla ei ole tiedossa uutta palkattua työtä.
<Mauri Pekkarinen> Ei ole itsestäänselvää, että voi ottaa mitä tahansa työtä vastaan, kun täältä lähtee.
<Putin> Ei voi olla mitään oikeutusta näin hirviömäiselle rikokselle. Tunnen Robert Ficon rohkeana ja vahvatahtoisena miehenä. Toivon todella, että nämä vahvuudet auttavat häntä selviytymään vaikeasta tilanteestaan.
<Asiakas> Pitääpäs huomenna käydä penasäätiöiden toimistolla kysäisemässä jokohan apurahahakemukseeni on tehty päätös
< Vladimir Solovjov> Suomi aikoo rakentaa räjähdetehtaan. Suomi, jonka aluetta voidaan pommittaa joukkotuhoaseillamme. Ja tämä tehdas on ilmiselvästi ykköskohde, jos sellainen päätös tehdään. Muistakaa Kremlin sotilasdoktriini ja varsinkin ydinasedoktriini.
<Aikalaiskuvaus> Alex [Stubb] naureskeli ja naljaili joskus julmastikin tovereiden fyysisistä piirteistä tai siitä, ettei heillä ollut samanlaisia merkkivaatteita kuin hänellä itsellään. Hyvät ystävät myöntävät vuosia myöhemmin, että porukan käytös oli ylimielistä. Kohteiksi joutuivat yleensä juuri ne, joiden itsetunto ei ollut erityisen hyvä.
<pommi> r'j'yttäkää kansanedustajat.
<Äiti täällä> hyvä karaookke laulu: https://www.youtube.com/watch?v=wT8IhbUJneI

Nimesi:

Lausahdus:

123 Käyttäjää paikalla! 0.012391805648804

Muista katsoa myös paikallaolijat!

Herra_Snellman

PenaSäätiöiden osoitetietokanta

Gerbyn rantatie 13, Vaasa

Osoitteessa Gerbyn rantatie 13 sijaitsee seuraavat rakennukset ja kiinteistöt:

RakennustunnusKiinteistötunnusRakennuksen käyttötarkoitusKoordinaatitPäiväys
101759712B 90503100560005 Tuotanto- tai muu rakennus 7011362 227575 13.11.2023
101759713C 90503100560005 Asuin- tai toimitilarakennus 7011335 227570 13.11.2023

Yleistietoa alueesta 65280 Gerby

Asukasrakenne

Asukkailla tarkoitetaan alueella vakinaisesti asuvaa väestöä. Ne henkilöt, joilla väestötietojärjestelmän mukaan oli kotipaikka Suomessa vuoden lopussa (31. joulukuuta), kuuluvat asukkaisiin kansalaisuudesta riippumatta. Asukkaiden sijainti määräytyy asuinrakennusten koordinaattien perusteella.
Laitoksissa asuvat henkilöt saavat sijaintitiedot laitoksen koordinaattien mukaan, mikäli ne ovat tiedossa. Pois sen sijaan jäävät koordinaatiton laitosväestö, ulkomailla tilapäisesti asuvat Suomen kansalaiset ja henkilöt, joiden sijaintitietoa kunnassa ei tiedetä. Koordinaatittoman väestön osuus vuositasolla on noin prosentti koko väestöstä.

Väestö202320222021202020192018201720162015
Miehiä:355535773628362336893692365235633477
Naisia:349434793522351535373534345433823341
Keski-ikä:393838373636353535
Koulutustaso

Tiedot koskevat 18 vuotta täyttänyttä väestöä. Kultakin henkilöltä on otettu huomioon vain yksi koulutus, joka on koulutusasteen mukaan korkein tai saman asteisista tutkinnoista viimeisin suoritettu tutkinto. Silloin, kun henkilö on suorittanut ylioppilastutkinnon ja toisen asteen ammatillisen tutkinnon, määräytyy koulutus toisen asteen ammatillisen tutkinnon mukaan.

Koulutus202320222021202020192018201720162015
Peruskoulun suorittaneet678677683685735739734752786
Ylioppilastutkinnon suorittaneet294301300317317331343335350
Ammatillisen tutkinnon suorittaneet219121992252224922592216221321902184
Alemman korkeakoulututkinnon suorittaneet990974991979983956870849808
Ylemmän korkeakoulututkinnon suorittaneet10581020989978944972858820782
Koulutetut yhteensä:453344944532452345034475428441944124
Tulotaso

Tiedot koskevat 18 vuotta täyttänyttä väestöä. Tulotiedot perustuvat käytettävissä oleviin rahatuloihin. Käytettävissä olevat rahatulot lasketaan vähentämällä bruttorahatuloista maksetut tulonsiirrot:
+ palkkatulot
+ yrittäjätulot
+ omaisuustulot (ilman asuntotuloa)
+ saadut tulonsiirrot (ilman asuntotuloa)
(= bruttorahatulot)
– maksetut tulonsiirrot
= käytettävissä olevat rahatulot.

Maksetut tulonsiirrot muodostuvat lähinnä välittömistä veroista ja sosiaaliturvamaksusta. Lisäksi maksettuihin tulonsiirtoihin luetaan pakolliset eläke- ja työttömyysvakuutusmaksut sekä maksetut elatusavut. Maksettuihin veroihin ei ole laskettu kirkollisveroa, vapaaehtoisia yksilöllisiä vakuutusmaksuja eikä välillisiä veroja. Euromääräiset tiedot on esitetty tilastovuoden rahanarvossa.

Tulolaji202320222021202020192018201720162015
Asukkaiden keskitulot306492990229481282292772827692305282735626362
Asukkaiden mediaanitulot272592655626523257812551725324255172536224976
Alimpaan tuloluokkaan kuuluvat asukkaat744727729745745735702675725
Keskimmäiseen tuloluokkaan kuuluvat asukkaat298529732971287828372750271026832646
Ylimpään tuloluokkaan kuuluvat asukkaat148214711515160416321657160615881539
Asukkaiden ostovoimakertymä159712990154622937153745482147555013144572028142394680153190723135303599129435854
Talouksien koko ja elämänvaihe

Talouden muodostavat samassa asuinhuoneistossa vakinaisesti asuvat henkilöt. Tilastollinen määritelmä taloudelle on asuntokunta. Väestötietojärjestelmän mukaan vakinaisesti laitoksissa kirjoilla olevat, asunnottomat, ulkomailla ja tietymättömissä olevat henkilöt eivät muodosta asuntokuntia. Asuntolarakennuksiksi luokitelluissa rakennuksissa asuvat henkilöt, joiden asunto ei täytä asuinhuoneiston määritelmää, eivät muodosta asuntokuntia. HUOM! Tietojen tulkinnassa on huomioitava, että eri luokat ovat osittain päällekkäisiä.

Asuminen202320222021202020192018201720162015
Taloudet yhteensä288428732877287328622840276827142665
Talouksien keskikoko2.42.42.52.52.52.52.62.62.6
Asumisväljyys43.743.342.842.741.941.341.140.940.6
Yksinasuvien taloudet785779741
Nuorten yksinasuvien taloudet183183167166171177153145162
Lapsettomat nuorten parien taloudet183183167166171177153145162
Pienten lasten taloudet214216231247299331337324307
Alle kouluikäisten lasten taloudet444467517540562584594572543
Kouluikäisten lasten taloudet513511521504512497482466452
Teini-ikäisten lasten taloudet403414396381386374354363366
Yhden vanhemman lapsitaloudet138151145
Aikuisten taloudet116711631186123212141238121512041201
Eläkeläisten taloudet740703661613583531494463442
Omistusasunnoissa asuvat taloudet234923322353234923492333230022492213
Muissa asunnoissa asuvat taloudet253234333736455050
Työllisyys
Työllisyys202320222021202020192018201720162015
Työlliset337834663536351634993531353634823514
Työttömät211232229271350305264213169
Työpaikat yhteensä (TP)457482434443443448414425400
Rakennukset ja asunnot

Rakennuksia ja kesämökkejä koskevat tiedot saadaan Tilastokeskukseen pääosin Digi- ja väestötietoviraston väestötietojärjestelmästä, johon kuntien rakennusvalvontaviranomaiset ilmoittavat rakennuksia koskevat rakennusluvanvaraiset tiedot.
Tilastokeskuksen rakennuskantaan eivät sisälly kevytrakenteiset katokset ja kioskit, maataloustuotannossa yksinomaan käytettävät rakennukset eivätkä asuinrakennusten sauna- ja talousrakennukset. Rakennuskantaan eivät sisälly myöskään kesämökit, vaan ne kuuluvat kesämökkikantaan. Rakennus- ja kesämökkikannat eivät sisällä samoja rakennuksia, sillä yksittäinen rakennus luokitellaan joko rakennuskantaan tai kesämökkikantaan. Vakinaisesti asutut kesämökit sisältyvät asuntokantaan ja sitä kautta myös rakennuskantaan, mutta eivät kesämökkikantaan. Tilastossa käytetään Rakennusluokitusta 2018.

Muuttujat202320222021202020192018201720162015
Rakennukset yhteensä214821542169216521472092208320461995
Asuinrakennukset yhteensä190119101897189518861862183217971747
Kesämökit yhteensä10561053948935895872866868871
Muut rakennukset yhteensä247244272270261230251249248
Asunnot309030743044303930282998293829042842
Asuntojen keskipinta-ala104.6104.5104.8104.6104.4104.1104.1103.4102.5
Pientaloasunnot256325532564255925482518248224482386
Kerrostaloasunnot510510480480480480456456456
Muut asunnot1711
Lista asunto-osakeyhtiöistä

Sijainti kartalla (kesken !!)

Geoserver haltuun - pikkuhiljaa?

Askel pohjoiseen <<< Askel länteen Lähennä + Loitonna -Askel itään >>>
Askel etelään
Askeleen suuruus = (0.2 * Offset), Zoom step = +/- 30 % Offsetistä,
(offset * 2) = pituus/leveyspiirin karttaikkunan koko. Oletuskeskipisteenä viimeisen rakennuksen koordinaatit.
227420,7011185,227720,7011485 offset = 150 ii = 7011335, pp = 227570

Keskustele sijainnista

Ole hyvä ja kerro mietteesi Gerbyn rantatie 13 sijaitsevista rakennuksista tai kiinteistöstä.
Jos kommentoit asunto-osakeyhtiötä, ilmoitathan sen komenteissa! Muukin alueeseen tai kuntaan liittyvä keskustelu on tervetullutta.
Osoitetietokanta on vasta kehitysvaiheessa, kehitystä voitte seurata osoittessa: /keskustelu/index.php?aihe=244

Nimimerkki:

First Name:

Kommentti:

AikaKommentoijaKommentti
2024-03-26 08:18:34roope setä
Photograph your local culture, help Wikipedia and win!Riduci
[nascondi]
Partecipa alle due iniziative del mese di marzo!
L'iniziativa di scrittura Donne maggiori di diciassette · Il concorso fotografico Wiki Loves Pesto Genovese 2024
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice Clicca qui per consultare il sommario dei vari argomenti!Consulta il sommario Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

1 855 883 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili


Vetrina

Tolomeo Filadelfo (in greco antico: Πτολεμαῖος Φιλάδελφος?, Ptolemaîos Philádelphos; in egizio: ptwlmys, ptolemys; Coo, 308 a.C. – gennaio 246 a.C.), chiamato nella storiografia moderna Tolomeo II, è stato un faraone egizio appartenente al periodo tolemaico, secondo sovrano della dinastia, co-reggente dal 285 a.C. e unico monarca dal 282 a.C. alla sua morte.

Dopo essere succeduto al padre sul trono d'Egitto e aver sposato la sorella Arsinoe II, Tolomeo fu parte attiva in molte guerre, cercando di espandere il suo dominio in Anatolia, Siria, Cirenaica e Grecia: combatté la prima guerra siriaca (274-271 a.C.), la guerra cremonidea (268-261 a.C.) e la seconda guerra siriaca (260-253 a.C.), oltre che altri scontri minori, riuscendo a conquistare territori in Anatolia e a ottenere varie alleanze con le città-stato e le leghe greche, opponendosi all'impero seleucide e al regno di Macedonia. Negli ultimi anni cercò di riappacificarsi con il fratellastro Magas, re di Cirene, e di risollevare l'economia e la movimentazione culturale del suo regno, dopo lunghi periodi bellici.

Durante il suo regno furono promosse varie riforme volte al miglioramento dell'economia, cercando di dare più potere all'autorità statale togliendolo ai centri religiosi. Inoltre sotto Tolomeo II Alessandria diventò un grande centro dell'epoca ellenistica, grazie alla istituzione dei giochi tolemaici e alla forte spinta culturale data dalla Biblioteca e dal Museo.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina


Voci di qualità

L'Apollo 8 fu la seconda missione con equipaggio del programma spaziale statunitense Apollo. La navicella venne lanciata il 21 dicembre 1968 e divenne la prima con a bordo degli uomini a lasciare l'orbita della Terra, a raggiungere la Luna, ad orbitare intorno ad essa e tornare in sicurezza sulla Terra. I tre astronauti membri dell'equipaggio - il comandante Frank Borman, il pilota del modulo di comando James Lovell e il pilota del modulo lunare William Anders - divennero pertanto i primi esseri umani ad uscire dalla gravità terrestre, a poter osservare la Terra nella sua interezza, ad entrare nel campo gravitazionale di un corpo celeste diverso dalla Terra (la Luna), a vedere con i propri occhi il lato nascosto della Luna, ad essere testimoni di un'alba terrestre e a rientrare nel campo gravitazionale terrestre. Per il lancio, la missione utilizzò il razzo Saturn V, al suo terzo volo, il primo con equipaggio. Fu il primo lancio con equipaggio effettuato dal Kennedy Space Center, Florida, situato nei pressi della Cape Canaveral Air Force Station.

Originariamente prevista per l'inizio del 1969 come una missione in orbita terrestre media per testare il modulo lunare e il modulo di comando, il profilo venne modificato nell'agosto del 1968 verso l'obiettivo più ambizioso, anche perché il modulo lunare non era ancora pronto per il primo volo. Ciò determinò un accorciamento di due o tre mesi rispetto a quanto inizialmente previsto della durata di addestramento e preparazione dell'equipaggio.

L'Apollo 8 impiegò tre giorni per raggiungere la Luna. Orbitò intorno ad essa dieci volte nel corso di 20 ore, durante le quali l'equipaggio effettuò una trasmissione televisiva in occasione della vigilia di Natale durante la quale lessero i primi 10 versetti del libro della Genesi. All'epoca, la trasmissione risultò il programma televisivo più osservato della storia. Il successo della missione Apollo 8 aprì la strada all'Apollo 11 che portò a termine l'obiettivo del presidente americano John F. Kennedy di portare un uomo sulla superficie lunare prima della fine degli anni sessanta. Gli astronauti dell'Apollo 8 fecero il loro ritorno sulla Terra il 27 dicembre 1968, quando la loro navicella spaziale ammarò nel nord dell'Oceano Pacifico.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità


Lo sapevi che...

Il lago Ex SNIA - Viscosa, più brevemente lago Ex SNIA o lago Bullicante, è uno specchio d'acqua di Roma, alimentato dalle acque sorgive dell'antico fosso della Marranella. È ubicato nel V Municipio capitolino, nella parte orientale della città. La sua genesi, del tutto accidentale, risale agli anni novanta del Novecento e si deve agli avventati lavori di sbancamento in un cantiere per la costruzione di un parcheggio sotterraneo.

È uno dei pochissimi casi conosciuti di rinaturazione spontanea avvenuti in Europa; lo specchio d'acqua e il territorio immediatamente circostante, nonostante siano situati al centro di una zona di Roma ampiamente popolata e antropizzata, danno asilo a quasi novanta specie di avifauna, incluse nove di interesse comunitario, tra cui l'airone rosso, il martin pescatore, la sgarza ciuffetto il falco pellegrino. Il peculiare fenomeno ha destato l'interesse scientifico di ricercatori e università europee che hanno condotto studi e indagini sul luogo.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce


Ricorrenze del 26 marzo

Walt Whitman
Nati...
Palmiro Togliatti (1893)
Pierre Boulez (1925)
Richard Dawkins (1941)
...e morti
Ludwig van Beethoven (1827)
Walt Whitman (1892)
Sarah Bernhardt (1923)
In questo giorno accadde...
1812 – Un terremoto distrugge quasi completamente la città di Caracas, in Venezuela, causando ventimila morti.
1930 – Dal suo yacht Elettra, ancorato a Genova, alle 11:03 Guglielmo Marconi accende le lampade del municipio di Sydney tramite un segnale radio.
1942 – Giungono ad Auschwitz, in Polonia, le prime donne deportate.
1958 – Federico Fellini riceve il premio Oscar per Le notti di Cabiria.
Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Braulione di Saragozza, Emanuele di Anatolia, Ludgero di Münster, Pietro di Sebaste. La religione romana celebrava la Requetio.



Nelle altre lingue
Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia (per numero di voci, non necessariamente per qualità o dimensioni totali) e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 26 marzo 2024): English (inglese) (6 802 671) · Binisaya (cebuano) (6 121 466) · Deutsch (tedesco) (2 894 642) · Français (francese) (2 600 915) · Svenska (svedese) (2 580 572) · Nederlands (olandese) (2 154 460) · Русский (russo) (1 971 361) · Español (spagnolo) (1 941 693) · Italiano (1 855 883) · مصرى (Maṣrī, arabo d'Egitto) (1 622 480)

Dal mondo di Wikipedia: Magyar (ungherese) · Tiếng Việt (vietnamita) · Euskara (basco) · Bosanski (bosniaco) · Беларуская (тарашкевіца) (bielorusso (taraškevica)) · Kurdî / كوردی (curdo) · Ripoarisch (ripuario) · ייִדיש (yiddish) · Limburgs (limburghese) · Võro (võro) · नेपाली (nepalese) · مَزِروني (mazandarani) · Malagasy (malgascio o malagasy) · Wolof (làkk) (wolof) · Aymar aru (aymara) · Башҡорт теле (baškiro) · བོད་སྐད (tibetano) · Afaan Oromoo (oromo) · TshiVenḓa (venda)



Oltre Wikipedia
Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:


Commons
Risorse multimediali condivise

Wikiquote
Raccolta di citazioni

Wikizionario
Dizionario e lessico

Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto

Wikispecies
Catalogo delle specie

Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia

Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo

Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate

Wikiversità
Risorse e attività didattiche

Wikidata
Database di conoscenza libera

Wikivoyage
Guida turistica mondiale


Wikipedia
Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 320 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.



Cosa posso fare?
Vuoi partecipare? Leggi le regole fondamentali e le altre linee guida, e rispetta la wikiquette; la registrazione è consigliata ma non obbligatoria.
Serve aiuto? Consulta le istruzioni e le domande frequenti (FAQ) o leggi dove fare una domanda; se ti sei appena registrato puoi richiedere l'assegnazione di un tutor.
Vuoi provare? Modifica la pagina di prova o segui il Tour guidato per imparare come scrivere una voce.
Vuoi fare una donazione? Wikipedia è completamente gratuita e priva di pubblicità grazie alle donazioni degli utenti. Aiutaci a migliorarla e a mantenerla libera con una donazione.
Cosa pensi di Wikipedia? Scrivi il tuo parere.


Chi fa Wikipedia?
La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 2 495 609 utenti registrati, dei quali 7 759 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 119 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.



Novità da Wikipedia
Voci nuove in evidenza:

Commissione per lo sviluppo dello Hokkaidō · She Kills Monsters · Stazione Neumayer III · Angkatan 45 · Ulrico III di Graben · Kanstancin Kal'coŭ
Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

NGC 247 · Hangin' Tough · Chiesa dello Spirito Santo · Luciano Franco · Rodrigo Alborno · Boleslao I di Boemia
il Wikipediano, notizie dalla comunità



Lavori in corso
Donne maggiori di diciassette - Scrittura di biografie femminili assenti sulla Wikipedia in italiano ma presenti in più di altri 17 progetti Wikimedia.


Dagli altri progetti
Traduzione della settimana da Meta-Wiki
Questa settimana la voce da tradurre è:

Magna Lykseth-Skogman
(versione in italiano: Magna Lykseth-Skogman)

Citazione del giorno da Wikiquote
“Nessun uomo impegnato a fare una cosa molto difficile, e a farla molto bene, perde mai il rispetto di se stesso.„
George Bernard Shaw

Immagine del giorno da Commons


Uomo che parla al telefono all'aeroporto internazionale Pierre Elliott Trudeau di Montréal, Canada.


Rilettura del mese su Wikisource
Ricordi delle Alpi
Baccio Maineri, Milano, 1878.



Destinazione del mese su Wikivoyage
Masada



Antica fortezza situata su una rocca a 400 m di altitudine rispetto al Mar Morto, nella Giudea sud-orientale, in territorio israeliano a circa 100 km a sud-est di Gerusalemme, comprende un sistema di palazzi realizzati a partire dal I secolo a.C. La fortezza divenne nota per l'assedio dell'esercito romano durante la prima guerra giudaica e per la sua tragica conclusione. L'importanza storica e culturale di Masada le è valsa lo status di patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.

Sala stampa · Contatti · FAQ · Copyright · Wikipedia sul tuo sito · Citare Wikipedia · Not Italian? it-0? Click here!

Categoria: Pagina principale
Menu di navigazione
Accesso non effettuato
discussioni
contributi
registrati
entra
Pagina principaleDiscussione
LeggiVisualizza sorgenteCronologiaRicerca
Cerca in Wikipedia
Pagina principale
Ultime modifiche
Una voce a caso
Nelle vicinanze
Vetrina
Aiuto
Sportello informazioni
Comunità
Portale Comunità
Bar
Il Wikipediano
Fai una donazione
Contatti
Strumenti
Puntano qui
Modifiche correlate
Carica su Commons
Pagine speciali
Link permanente
Informazioni pagina
Ottieni URL breve
Download QR code
Elemento Wikidata
Stampa/esporta
Crea un libro
Scarica come PDF
Versione stampabile
In altri progetti
Wikimedia Commons
Wikimedia Foundation
MediaWiki
Meta-Wiki
Wikimedia Outreach
Multilingual Wikisource
Wikispecies
Wikibooks
Wikidata
Wikifunctions
Wikimania
Wikinotizie
Wikiquote
Wikisource
Wikiversità
Wikivoyage
Wikizionario

In altre lingue
Afrikaans
العربية
مصرى
Asturianu
Azərbaycanca
تۆرکجه
Беларуская
Български
বাংলা
Català
Нохчийн
Cebuano
Čeština
Cymraeg
Dansk
Deutsch
Ελληνικά
English
Esperanto
Español
Eesti
Euskara
فارسی
Suomi
Français
Galego
עברית
हिन्दी
Hrvatski
Magyar
Հայերեն
Bahasa Indonesia
日本語
ქართული
Қазақша
한국어
Latina
Ladin
Lietuvių
Latviešu
Minangkabau
Македонски
Bahasa Melayu
မြန်မာဘာသာ
Nederlands
Norsk nynorsk
Norsk bokmål
Polski
Português
Română
Русский
Srpskohrvatski / српскохрватски
Simple English
Slovenčina
Slovenščina
Српски / srpski
Svenska
தமிழ்
Тоҷикӣ
ไทย
Türkçe
Татарча / tatarça
Українська
اردو
Oʻzbekcha / ўзбекча
Tiếng Việt
Winaray
中文
Bân-lâm-gú
粵語
Lista completa
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.
Informativa sulla privacyInformazioni su WikipediaAvvertenzeCodice di condottaSviluppatoriStatisticheDichiarazione sui cookieVersione mobileWikimedia FoundationPowered by MediaWiki
Photograph your local culture, help Wikipedia and win!Riduci
[nascondi]
Partecipa alle due iniziative del mese di marzo!
L'iniziativa di scrittura Donne maggiori di diciassette · Il concorso fotografico Wiki Loves Pesto Genovese 2024
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice Clicca qui per consultare il sommario dei vari argomenti!Consulta il sommario Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

1 855 883 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili


Vetrina

Tolomeo Filadelfo (in greco antico: Πτολεμαῖος Φιλάδελφος?, Ptolemaîos Philádelphos; in egizio: ptwlmys, ptolemys; Coo, 308 a.C. – gennaio 246 a.C.), chiamato nella storiografia moderna Tolomeo II, è stato un faraone egizio appartenente al periodo tolemaico, secondo sovrano della dinastia, co-reggente dal 285 a.C. e unico monarca dal 282 a.C. alla sua morte.

Dopo essere succeduto al padre sul trono d'Egitto e aver sposato la sorella Arsinoe II, Tolomeo fu parte attiva in molte guerre, cercando di espandere il suo dominio in Anatolia, Siria, Cirenaica e Grecia: combatté la prima guerra siriaca (274-271 a.C.), la guerra cremonidea (268-261 a.C.) e la seconda guerra siriaca (260-253 a.C.), oltre che altri scontri minori, riuscendo a conquistare territori in Anatolia e a ottenere varie alleanze con le città-stato e le leghe greche, opponendosi all'impero seleucide e al regno di Macedonia. Negli ultimi anni cercò di riappacificarsi con il fratellastro Magas, re di Cirene, e di risollevare l'economia e la movimentazione culturale del suo regno, dopo lunghi periodi bellici.

Durante il suo regno furono promosse varie riforme volte al miglioramento dell'economia, cercando di dare più potere all'autorità statale togliendolo ai centri religiosi. Inoltre sotto Tolomeo II Alessandria diventò un grande centro dell'epoca ellenistica, grazie alla istituzione dei giochi tolemaici e alla forte spinta culturale data dalla Biblioteca e dal Museo.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina


Voci di qualità

L'Apollo 8 fu la seconda missione con equipaggio del programma spaziale statunitense Apollo. La navicella venne lanciata il 21 dicembre 1968 e divenne la prima con a bordo degli uomini a lasciare l'orbita della Terra, a raggiungere la Luna, ad orbitare intorno ad essa e tornare in sicurezza sulla Terra. I tre astronauti membri dell'equipaggio - il comandante Frank Borman, il pilota del modulo di comando James Lovell e il pilota del modulo lunare William Anders - divennero pertanto i primi esseri umani ad uscire dalla gravità terrestre, a poter osservare la Terra nella sua interezza, ad entrare nel campo gravitazionale di un corpo celeste diverso dalla Terra (la Luna), a vedere con i propri occhi il lato nascosto della Luna, ad essere testimoni di un'alba terrestre e a rientrare nel campo gravitazionale terrestre. Per il lancio, la missione utilizzò il razzo Saturn V, al suo terzo volo, il primo con equipaggio. Fu il primo lancio con equipaggio effettuato dal Kennedy Space Center, Florida, situato nei pressi della Cape Canaveral Air Force Station.

Originariamente prevista per l'inizio del 1969 come una missione in orbita terrestre media per testare il modulo lunare e il modulo di comando, il profilo venne modificato nell'agosto del 1968 verso l'obiettivo più ambizioso, anche perché il modulo lunare non era ancora pronto per il primo volo. Ciò determinò un accorciamento di due o tre mesi rispetto a quanto inizialmente previsto della durata di addestramento e preparazione dell'equipaggio.

L'Apollo 8 impiegò tre giorni per raggiungere la Luna. Orbitò intorno ad essa dieci volte nel corso di 20 ore, durante le quali l'equipaggio effettuò una trasmissione televisiva in occasione della vigilia di Natale durante la quale lessero i primi 10 versetti del libro della Genesi. All'epoca, la trasmissione risultò il programma televisivo più osservato della storia. Il successo della missione Apollo 8 aprì la strada all'Apollo 11 che portò a termine l'obiettivo del presidente americano John F. Kennedy di portare un uomo sulla superficie lunare prima della fine degli anni sessanta. Gli astronauti dell'Apollo 8 fecero il loro ritorno sulla Terra il 27 dicembre 1968, quando la loro navicella spaziale ammarò nel nord dell'Oceano Pacifico.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità


Lo sapevi che...

Il lago Ex SNIA - Viscosa, più brevemente lago Ex SNIA o lago Bullicante, è uno specchio d'acqua di Roma, alimentato dalle acque sorgive dell'antico fosso della Marranella. È ubicato nel V Municipio capitolino, nella parte orientale della città. La sua genesi, del tutto accidentale, risale agli anni novanta del Novecento e si deve agli avventati lavori di sbancamento in un cantiere per la costruzione di un parcheggio sotterraneo.

È uno dei pochissimi casi conosciuti di rinaturazione spontanea avvenuti in Europa; lo specchio d'acqua e il territorio immediatamente circostante, nonostante siano situati al centro di una zona di Roma ampiamente popolata e antropizzata, danno asilo a quasi novanta specie di avifauna, incluse nove di interesse comunitario, tra cui l'airone rosso, il martin pescatore, la sgarza ciuffetto il falco pellegrino. Il peculiare fenomeno ha destato l'interesse scientifico di ricercatori e università europee che hanno condotto studi e indagini sul luogo.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce


Ricorrenze del 26 marzo

Walt Whitman
Nati...
Palmiro Togliatti (1893)
Pierre Boulez (1925)
Richard Dawkins (1941)
...e morti
Ludwig van Beethoven (1827)
Walt Whitman (1892)
Sarah Bernhardt (1923)
In questo giorno accadde...
1812 – Un terremoto distrugge quasi completamente la città di Caracas, in Venezuela, causando ventimila morti.
1930 – Dal suo yacht Elettra, ancorato a Genova, alle 11:03 Guglielmo Marconi accende le lampade del municipio di Sydney tramite un segnale radio.
1942 – Giungono ad Auschwitz, in Polonia, le prime donne deportate.
1958 – Federico Fellini riceve il premio Oscar per Le notti di Cabiria.
Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Braulione di Saragozza, Emanuele di Anatolia, Ludgero di Münster, Pietro di Sebaste. La religione romana celebrava la Requetio.



Nelle altre lingue
Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia (per numero di voci, non necessariamente per qualità o dimensioni totali) e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 26 marzo 2024): English (inglese) (6 802 671) · Binisaya (cebuano) (6 121 466) · Deutsch (tedesco) (2 894 642) · Français (francese) (2 600 915) · Svenska (svedese) (2 580 572) · Nederlands (olandese) (2 154 460) · Русский (russo) (1 971 361) · Español (spagnolo) (1 941 693) · Italiano (1 855 883) · مصرى (Maṣrī, arabo d'Egitto) (1 622 480)

Dal mondo di Wikipedia: Magyar (ungherese) · Tiếng Việt (vietnamita) · Euskara (basco) · Bosanski (bosniaco) · Беларуская (тарашкевіца) (bielorusso (taraškevica)) · Kurdî / كوردی (curdo) · Ripoarisch (ripuario) · ייִדיש (yiddish) · Limburgs (limburghese) · Võro (võro) · नेपाली (nepalese) · مَزِروني (mazandarani) · Malagasy (malgascio o malagasy) · Wolof (làkk) (wolof) · Aymar aru (aymara) · Башҡорт теле (baškiro) · བོད་སྐད (tibetano) · Afaan Oromoo (oromo) · TshiVenḓa (venda)



Oltre Wikipedia
Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:


Commons
Risorse multimediali condivise

Wikiquote
Raccolta di citazioni

Wikizionario
Dizionario e lessico

Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto

Wikispecies
Catalogo delle specie

Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia

Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo

Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate

Wikiversità
Risorse e attività didattiche

Wikidata
Database di conoscenza libera

Wikivoyage
Guida turistica mondiale


Wikipedia
Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 320 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.



Cosa posso fare?
Vuoi partecipare? Leggi le regole fondamentali e le altre linee guida, e rispetta la wikiquette; la registrazione è consigliata ma non obbligatoria.
Serve aiuto? Consulta le istruzioni e le domande frequenti (FAQ) o leggi dove fare una domanda; se ti sei appena registrato puoi richiedere l'assegnazione di un tutor.
Vuoi provare? Modifica la pagina di prova o segui il Tour guidato per imparare come scrivere una voce.
Vuoi fare una donazione? Wikipedia è completamente gratuita e priva di pubblicità grazie alle donazioni degli utenti. Aiutaci a migliorarla e a mantenerla libera con una donazione.
Cosa pensi di Wikipedia? Scrivi il tuo parere.


Chi fa Wikipedia?
La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 2 495 609 utenti registrati, dei quali 7 759 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 119 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.



Novità da Wikipedia
Voci nuove in evidenza:

Commissione per lo sviluppo dello Hokkaidō · She Kills Monsters · Stazione Neumayer III · Angkatan 45 · Ulrico III di Graben · Kanstancin Kal'coŭ
Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

NGC 247 · Hangin' Tough · Chiesa dello Spirito Santo · Luciano Franco · Rodrigo Alborno · Boleslao I di Boemia
il Wikipediano, notizie dalla comunità



Lavori in corso
Donne maggiori di diciassette - Scrittura di biografie femminili assenti sulla Wikipedia in italiano ma presenti in più di altri 17 progetti Wikimedia.


Dagli altri progetti
Traduzione della settimana da Meta-Wiki
Questa settimana la voce da tradurre è:

Magna Lykseth-Skogman
(versione in italiano: Magna Lykseth-Skogman)

Citazione del giorno da Wikiquote
“Nessun uomo impegnato a fare una cosa molto difficile, e a farla molto bene, perde mai il rispetto di se stesso.„
George Bernard Shaw

Immagine del giorno da Commons


Uomo che parla al telefono all'aeroporto internazionale Pierre Elliott Trudeau di Montréal, Canada.


Rilettura del mese su Wikisource
Ricordi delle Alpi
Baccio Maineri, Milano, 1878.



Destinazione del mese su Wikivoyage
Masada



Antica fortezza situata su una rocca a 400 m di altitudine rispetto al Mar Morto, nella Giudea sud-orientale, in territorio israeliano a circa 100 km a sud-est di Gerusalemme, comprende un sistema di palazzi realizzati a partire dal I secolo a.C. La fortezza divenne nota per l'assedio dell'esercito romano durante la prima guerra giudaica e per la sua tragica conclusione. L'importanza storica e culturale di Masada le è valsa lo status di patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.

Sala stampa · Contatti · FAQ · Copyright · Wikipedia sul tuo sito · Citare Wikipedia · Not Italian? it-0? Click here!

Categoria: Pagina principale
Menu di navigazione
Accesso non effettuato
discussioni
contributi
registrati
entra
Pagina principaleDiscussione
LeggiVisualizza sorgenteCronologiaRicerca
Cerca in Wikipedia
Pagina principale
Ultime modifiche
Una voce a caso
Nelle vicinanze
Vetrina
Aiuto
Sportello informazioni
Comunità
Portale Comunità
Bar
Il Wikipediano
Fai una donazione
Contatti
Strumenti
Puntano qui
Modifiche correlate
Carica su Commons
Pagine speciali
Link permanente
Informazioni pagina
Ottieni URL breve
Download QR code
Elemento Wikidata
Stampa/esporta
Crea un libro
Scarica come PDF
Versione stampabile
In altri progetti
Wikimedia Commons
Wikimedia Foundation
MediaWiki
Meta-Wiki
Wikimedia Outreach
Multilingual Wikisource
Wikispecies
Wikibooks
Wikidata
Wikifunctions
Wikimania
Wikinotizie
Wikiquote
Wikisource
Wikiversità
Wikivoyage
Wikizionario

In altre lingue
Afrikaans
العربية
مصرى
Asturianu
Azərbaycanca
تۆرکجه
Беларуская
Български
বাংলা
Català
Нохчийн
Cebuano
Čeština
Cymraeg
Dansk
Deutsch
Ελληνικά
English
Esperanto
Español
Eesti
Euskara
فارسی
Suomi
Français
Galego
עברית
हिन्दी
Hrvatski
Magyar
Հայերեն
Bahasa Indonesia
日本語
ქართული
Қазақша
한국어
Latina
Ladin
Lietuvių
Latviešu
Minangkabau
Македонски
Bahasa Melayu
မြန်မာဘာသာ
Nederlands
Norsk nynorsk
Norsk bokmål
Polski
Português
Română
Русский
Srpskohrvatski / српскохрватски
Simple English
Slovenčina
Slovenščina
Српски / srpski
Svenska
தமிழ்
Тоҷикӣ
ไทย
Türkçe
Татарча / tatarça
Українська
اردو
Oʻzbekcha / ўзбекча
Tiếng Việt
Winaray
中文
Bân-lâm-gú
粵語
Lista completa
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.
Informativa sulla privacyInformazioni su WikipediaAvvertenzeCodice di condottaSviluppatoriStatisticheDichiarazione sui cookieVersione mobileWikimedia FoundationPowered by MediaWiki
Photograph your local culture, help Wikipedia and win!Riduci
[nascondi]
Partecipa alle due iniziative del mese di marzo!
L'iniziativa di scrittura Donne maggiori di diciassette · Il concorso fotografico Wiki Loves Pesto Genovese 2024
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice Clicca qui per consultare il sommario dei vari argomenti!Consulta il sommario Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

1 855 883 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili


Vetrina

Tolomeo Filadelfo (in greco antico: Πτολεμαῖος Φιλάδελφος?, Ptolemaîos Philádelphos; in egizio: ptwlmys, ptolemys; Coo, 308 a.C. – gennaio 246 a.C.), chiamato nella storiografia moderna Tolomeo II, è stato un faraone egizio appartenente al periodo tolemaico, secondo sovrano della dinastia, co-reggente dal 285 a.C. e unico monarca dal 282 a.C. alla sua morte.

Dopo essere succeduto al padre sul trono d'Egitto e aver sposato la sorella Arsinoe II, Tolomeo fu parte attiva in molte guerre, cercando di espandere il suo dominio in Anatolia, Siria, Cirenaica e Grecia: combatté la prima guerra siriaca (274-271 a.C.), la guerra cremonidea (268-261 a.C.) e la seconda guerra siriaca (260-253 a.C.), oltre che altri scontri minori, riuscendo a conquistare territori in Anatolia e a ottenere varie alleanze con le città-stato e le leghe greche, opponendosi all'impero seleucide e al regno di Macedonia. Negli ultimi anni cercò di riappacificarsi con il fratellastro Magas, re di Cirene, e di risollevare l'economia e la movimentazione culturale del suo regno, dopo lunghi periodi bellici.

Durante il suo regno furono promosse varie riforme volte al miglioramento dell'economia, cercando di dare più potere all'autorità statale togliendolo ai centri religiosi. Inoltre sotto Tolomeo II Alessandria diventò un grande centro dell'epoca ellenistica, grazie alla istituzione dei giochi tolemaici e alla forte spinta culturale data dalla Biblioteca e dal Museo.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina


Voci di qualità

L'Apollo 8 fu la seconda missione con equipaggio del programma spaziale statunitense Apollo. La navicella venne lanciata il 21 dicembre 1968 e divenne la prima con a bordo degli uomini a lasciare l'orbita della Terra, a raggiungere la Luna, ad orbitare intorno ad essa e tornare in sicurezza sulla Terra. I tre astronauti membri dell'equipaggio - il comandante Frank Borman, il pilota del modulo di comando James Lovell e il pilota del modulo lunare William Anders - divennero pertanto i primi esseri umani ad uscire dalla gravità terrestre, a poter osservare la Terra nella sua interezza, ad entrare nel campo gravitazionale di un corpo celeste diverso dalla Terra (la Luna), a vedere con i propri occhi il lato nascosto della Luna, ad essere testimoni di un'alba terrestre e a rientrare nel campo gravitazionale terrestre. Per il lancio, la missione utilizzò il razzo Saturn V, al suo terzo volo, il primo con equipaggio. Fu il primo lancio con equipaggio effettuato dal Kennedy Space Center, Florida, situato nei pressi della Cape Canaveral Air Force Station.

Originariamente prevista per l'inizio del 1969 come una missione in orbita terrestre media per testare il modulo lunare e il modulo di comando, il profilo venne modificato nell'agosto del 1968 verso l'obiettivo più ambizioso, anche perché il modulo lunare non era ancora pronto per il primo volo. Ciò determinò un accorciamento di due o tre mesi rispetto a quanto inizialmente previsto della durata di addestramento e preparazione dell'equipaggio.

L'Apollo 8 impiegò tre giorni per raggiungere la Luna. Orbitò intorno ad essa dieci volte nel corso di 20 ore, durante le quali l'equipaggio effettuò una trasmissione televisiva in occasione della vigilia di Natale durante la quale lessero i primi 10 versetti del libro della Genesi. All'epoca, la trasmissione risultò il programma televisivo più osservato della storia. Il successo della missione Apollo 8 aprì la strada all'Apollo 11 che portò a termine l'obiettivo del presidente americano John F. Kennedy di portare un uomo sulla superficie lunare prima della fine degli anni sessanta. Gli astronauti dell'Apollo 8 fecero il loro ritorno sulla Terra il 27 dicembre 1968, quando la loro navicella spaziale ammarò nel nord dell'Oceano Pacifico.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità


Lo sapevi che...

Il lago Ex SNIA - Viscosa, più brevemente lago Ex SNIA o lago Bullicante, è uno specchio d'acqua di Roma, alimentato dalle acque sorgive dell'antico fosso della Marranella. È ubicato nel V Municipio capitolino, nella parte orientale della città. La sua genesi, del tutto accidentale, risale agli anni novanta del Novecento e si deve agli avventati lavori di sbancamento in un cantiere per la costruzione di un parcheggio sotterraneo.

È uno dei pochissimi casi conosciuti di rinaturazione spontanea avvenuti in Europa; lo specchio d'acqua e il territorio immediatamente circostante, nonostante siano situati al centro di una zona di Roma ampiamente popolata e antropizzata, danno asilo a quasi novanta specie di avifauna, incluse nove di interesse comunitario, tra cui l'airone rosso, il martin pescatore, la sgarza ciuffetto il falco pellegrino. Il peculiare fenomeno ha destato l'interesse scientifico di ricercatori e università europee che hanno condotto studi e indagini sul luogo.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce


Ricorrenze del 26 marzo

Walt Whitman
Nati...
Palmiro Togliatti (1893)
Pierre Boulez (1925)
Richard Dawkins (1941)
...e morti
Ludwig van Beethoven (1827)
Walt Whitman (1892)
Sarah Bernhardt (1923)
In questo giorno accadde...
1812 – Un terremoto distrugge quasi completamente la città di Caracas, in Venezuela, causando ventimila morti.
1930 – Dal suo yacht Elettra, ancorato a Genova, alle 11:03 Guglielmo Marconi accende le lampade del municipio di Sydney tramite un segnale radio.
1942 – Giungono ad Auschwitz, in Polonia, le prime donne deportate.
1958 – Federico Fellini riceve il premio Oscar per Le notti di Cabiria.
Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Braulione di Saragozza, Emanuele di Anatolia, Ludgero di Münster, Pietro di Sebaste. La religione romana celebrava la Requetio.



Nelle altre lingue
Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia (per numero di voci, non necessariamente per qualità o dimensioni totali) e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 26 marzo 2024): English (inglese) (6 802 671) · Binisaya (cebuano) (6 121 466) · Deutsch (tedesco) (2 894 642) · Français (francese) (2 600 915) · Svenska (svedese) (2 580 572) · Nederlands (olandese) (2 154 460) · Русский (russo) (1 971 361) · Español (spagnolo) (1 941 693) · Italiano (1 855 883) · مصرى (Maṣrī, arabo d'Egitto) (1 622 480)

Dal mondo di Wikipedia: Magyar (ungherese) · Tiếng Việt (vietnamita) · Euskara (basco) · Bosanski (bosniaco) · Беларуская (тарашкевіца) (bielorusso (taraškevica)) · Kurdî / كوردی (curdo) · Ripoarisch (ripuario) · ייִדיש (yiddish) · Limburgs (limburghese) · Võro (võro) · नेपाली (nepalese) · مَزِروني (mazandarani) · Malagasy (malgascio o malagasy) · Wolof (làkk) (wolof) · Aymar aru (aymara) · Башҡорт теле (baškiro) · བོད་སྐད (tibetano) · Afaan Oromoo (oromo) · TshiVenḓa (venda)



Oltre Wikipedia
Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:


Commons
Risorse multimediali condivise

Wikiquote
Raccolta di citazioni

Wikizionario
Dizionario e lessico

Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto

Wikispecies
Catalogo delle specie

Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia

Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo

Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate

Wikiversità
Risorse e attività didattiche

Wikidata
Database di conoscenza libera

Wikivoyage
Guida turistica mondiale


Wikipedia
Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 320 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.



Cosa posso fare?
Vuoi partecipare? Leggi le regole fondamentali e le altre linee guida, e rispetta la wikiquette; la registrazione è consigliata ma non obbligatoria.
Serve aiuto? Consulta le istruzioni e le domande frequenti (FAQ) o leggi dove fare una domanda; se ti sei appena registrato puoi richiedere l'assegnazione di un tutor.
Vuoi provare? Modifica la pagina di prova o segui il Tour guidato per imparare come scrivere una voce.
Vuoi fare una donazione? Wikipedia è completamente gratuita e priva di pubblicità grazie alle donazioni degli utenti. Aiutaci a migliorarla e a mantenerla libera con una donazione.
Cosa pensi di Wikipedia? Scrivi il tuo parere.


Chi fa Wikipedia?
La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 2 495 609 utenti registrati, dei quali 7 759 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 119 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.



Novità da Wikipedia
Voci nuove in evidenza:

Commissione per lo sviluppo dello Hokkaidō · She Kills Monsters · Stazione Neumayer III · Angkatan 45 · Ulrico III di Graben · Kanstancin Kal'coŭ
Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

NGC 247 · Hangin' Tough · Chiesa dello Spirito Santo · Luciano Franco · Rodrigo Alborno · Boleslao I di Boemia
il Wikipediano, notizie dalla comunità



Lavori in corso
Donne maggiori di diciassette - Scrittura di biografie femminili assenti sulla Wikipedia in italiano ma presenti in più di altri 17 progetti Wikimedia.


Dagli altri progetti
Traduzione della settimana da Meta-Wiki
Questa settimana la voce da tradurre è:

Magna Lykseth-Skogman
(versione in italiano: Magna Lykseth-Skogman)

Citazione del giorno da Wikiquote
“Nessun uomo impegnato a fare una cosa molto difficile, e a farla molto bene, perde mai il rispetto di se stesso.„
George Bernard Shaw

Immagine del giorno da Commons


Uomo che parla al telefono all'aeroporto internazionale Pierre Elliott Trudeau di Montréal, Canada.


Rilettura del mese su Wikisource
Ricordi delle Alpi
Baccio Maineri, Milano, 1878.



Destinazione del mese su Wikivoyage
Masada



Antica fortezza situata su una rocca a 400 m di altitudine rispetto al Mar Morto, nella Giudea sud-orientale, in territorio israeliano a circa 100 km a sud-est di Gerusalemme, comprende un sistema di palazzi realizzati a partire dal I secolo a.C. La fortezza divenne nota per l'assedio dell'esercito romano durante la prima guerra giudaica e per la sua tragica conclusione. L'importanza storica e culturale di Masada le è valsa lo status di patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.

Sala stampa · Contatti · FAQ · Copyright · Wikipedia sul tuo sito · Citare Wikipedia · Not Italian? it-0? Click here!

Categoria: Pagina principale
Menu di navigazione
Accesso non effettuato
discussioni
contributi
registrati
entra
Pagina principaleDiscussione
LeggiVisualizza sorgenteCronologiaRicerca
Cerca in Wikipedia
Pagina principale
Ultime modifiche
Una voce a caso
Nelle vicinanze
Vetrina
Aiuto
Sportello informazioni
Comunità
Portale Comunità
Bar
Il Wikipediano
Fai una donazione
Contatti
Strumenti
Puntano qui
Modifiche correlate
Carica su Commons
Pagine speciali
Link permanente
Informazioni pagina
Ottieni URL breve
Download QR code
Elemento Wikidata
Stampa/esporta
Crea un libro
Scarica come PDF
Versione stampabile
In altri progetti
Wikimedia Commons
Wikimedia Foundation
MediaWiki
Meta-Wiki
Wikimedia Outreach
Multilingual Wikisource
Wikispecies
Wikibooks
Wikidata
Wikifunctions
Wikimania
Wikinotizie
Wikiquote
Wikisource
Wikiversità
Wikivoyage
Wikizionario

In altre lingue
Afrikaans
العربية
مصرى
Asturianu
Azərbaycanca
تۆرکجه
Беларуская
Български
বাংলা
Català
Нохчийн
Cebuano
Čeština
Cymraeg
Dansk
Deutsch
Ελληνικά
English
Esperanto
Español
Eesti
Euskara
فارسی
Suomi
Français
Galego
עברית
हिन्दी
Hrvatski
Magyar
Հայերեն
Bahasa Indonesia
日本語
ქართული
Қазақша
한국어
Latina
Ladin
Lietuvių
Latviešu
Minangkabau
Македонски
Bahasa Melayu
မြန်မာဘာသာ
Nederlands
Norsk nynorsk
Norsk bokmål
Polski
Português
Română
Русский
Srpskohrvatski / српскохрватски
Simple English
Slovenčina
Slovenščina
Српски / srpski
Svenska
தமிழ்
Тоҷикӣ
ไทย
Türkçe
Татарча / tatarça
Українська
اردو
Oʻzbekcha / ўзбекча
Tiếng Việt
Winaray
中文
Bân-lâm-gú
粵語
Lista completa
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.
Informativa sulla privacyInformazioni su WikipediaAvvertenzeCodice di condottaSviluppatoriStatisticheDichiarazione sui cookieVersione mobileWikimedia FoundationPowered by MediaWiki
Photograph your local culture, help Wikipedia and win!Riduci
[nascondi]
Partecipa alle due iniziative del mese di marzo!
L'iniziativa di scrittura Donne maggiori di diciassette · Il concorso fotografico Wiki Loves Pesto Genovese 2024
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice Clicca qui per consultare il sommario dei vari argomenti!Consulta il sommario Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

1 855 883 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili


Vetrina

Tolomeo Filadelfo (in greco antico: Πτολεμαῖος Φιλάδελφος?, Ptolemaîos Philádelphos; in egizio: ptwlmys, ptolemys; Coo, 308 a.C. – gennaio 246 a.C.), chiamato nella storiografia moderna Tolomeo II, è stato un faraone egizio appartenente al periodo tolemaico, secondo sovrano della dinastia, co-reggente dal 285 a.C. e unico monarca dal 282 a.C. alla sua morte.

Dopo essere succeduto al padre sul trono d'Egitto e aver sposato la sorella Arsinoe II, Tolomeo fu parte attiva in molte guerre, cercando di espandere il suo dominio in Anatolia, Siria, Cirenaica e Grecia: combatté la prima guerra siriaca (274-271 a.C.), la guerra cremonidea (268-261 a.C.) e la seconda guerra siriaca (260-253 a.C.), oltre che altri scontri minori, riuscendo a conquistare territori in Anatolia e a ottenere varie alleanze con le città-stato e le leghe greche, opponendosi all'impero seleucide e al regno di Macedonia. Negli ultimi anni cercò di riappacificarsi con il fratellastro Magas, re di Cirene, e di risollevare l'economia e la movimentazione culturale del suo regno, dopo lunghi periodi bellici.

Durante il suo regno furono promosse varie riforme volte al miglioramento dell'economia, cercando di dare più potere all'autorità statale togliendolo ai centri religiosi. Inoltre sotto Tolomeo II Alessandria diventò un grande centro dell'epoca ellenistica, grazie alla istituzione dei giochi tolemaici e alla forte spinta culturale data dalla Biblioteca e dal Museo.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina


Voci di qualità

L'Apollo 8 fu la seconda missione con equipaggio del programma spaziale statunitense Apollo. La navicella venne lanciata il 21 dicembre 1968 e divenne la prima con a bordo degli uomini a lasciare l'orbita della Terra, a raggiungere la Luna, ad orbitare intorno ad essa e tornare in sicurezza sulla Terra. I tre astronauti membri dell'equipaggio - il comandante Frank Borman, il pilota del modulo di comando James Lovell e il pilota del modulo lunare William Anders - divennero pertanto i primi esseri umani ad uscire dalla gravità terrestre, a poter osservare la Terra nella sua interezza, ad entrare nel campo gravitazionale di un corpo celeste diverso dalla Terra (la Luna), a vedere con i propri occhi il lato nascosto della Luna, ad essere testimoni di un'alba terrestre e a rientrare nel campo gravitazionale terrestre. Per il lancio, la missione utilizzò il razzo Saturn V, al suo terzo volo, il primo con equipaggio. Fu il primo lancio con equipaggio effettuato dal Kennedy Space Center, Florida, situato nei pressi della Cape Canaveral Air Force Station.

Originariamente prevista per l'inizio del 1969 come una missione in orbita terrestre media per testare il modulo lunare e il modulo di comando, il profilo venne modificato nell'agosto del 1968 verso l'obiettivo più ambizioso, anche perché il modulo lunare non era ancora pronto per il primo volo. Ciò determinò un accorciamento di due o tre mesi rispetto a quanto inizialmente previsto della durata di addestramento e preparazione dell'equipaggio.

L'Apollo 8 impiegò tre giorni per raggiungere la Luna. Orbitò intorno ad essa dieci volte nel corso di 20 ore, durante le quali l'equipaggio effettuò una trasmissione televisiva in occasione della vigilia di Natale durante la quale lessero i primi 10 versetti del libro della Genesi. All'epoca, la trasmissione risultò il programma televisivo più osservato della storia. Il successo della missione Apollo 8 aprì la strada all'Apollo 11 che portò a termine l'obiettivo del presidente americano John F. Kennedy di portare un uomo sulla superficie lunare prima della fine degli anni sessanta. Gli astronauti dell'Apollo 8 fecero il loro ritorno sulla Terra il 27 dicembre 1968, quando la loro navicella spaziale ammarò nel nord dell'Oceano Pacifico.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità


Lo sapevi che...

Il lago Ex SNIA - Viscosa, più brevemente lago Ex SNIA o lago Bullicante, è uno specchio d'acqua di Roma, alimentato dalle acque sorgive dell'antico fosso della Marranella. È ubicato nel V Municipio capitolino, nella parte orientale della città. La sua genesi, del tutto accidentale, risale agli anni novanta del Novecento e si deve agli avventati lavori di sbancamento in un cantiere per la costruzione di un parcheggio sotterraneo.

È uno dei pochissimi casi conosciuti di rinaturazione spontanea avvenuti in Europa; lo specchio d'acqua e il territorio immediatamente circostante, nonostante siano situati al centro di una zona di Roma ampiamente popolata e antropizzata, danno asilo a quasi novanta specie di avifauna, incluse nove di interesse comunitario, tra cui l'airone rosso, il martin pescatore, la sgarza ciuffetto il falco pellegrino. Il peculiare fenomeno ha destato l'interesse scientifico di ricercatori e università europee che hanno condotto studi e indagini sul luogo.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce


Ricorrenze del 26 marzo

Walt Whitman
Nati...
Palmiro Togliatti (1893)
Pierre Boulez (1925)
Richard Dawkins (1941)
...e morti
Ludwig van Beethoven (1827)
Walt Whitman (1892)
Sarah Bernhardt (1923)
In questo giorno accadde...
1812 – Un terremoto distrugge quasi completamente la città di Caracas, in Venezuela, causando ventimila morti.
1930 – Dal suo yacht Elettra, ancorato a Genova, alle 11:03 Guglielmo Marconi accende le lampade del municipio di Sydney tramite un segnale radio.
1942 – Giungono ad Auschwitz, in Polonia, le prime donne deportate.
1958 – Federico Fellini riceve il premio Oscar per Le notti di Cabiria.
Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Braulione di Saragozza, Emanuele di Anatolia, Ludgero di Münster, Pietro di Sebaste. La religione romana celebrava la Requetio.



Nelle altre lingue
Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia (per numero di voci, non necessariamente per qualità o dimensioni totali) e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 26 marzo 2024): English (inglese) (6 802 671) · Binisaya (cebuano) (6 121 466) · Deutsch (tedesco) (2 894 642) · Français (francese) (2 600 915) · Svenska (svedese) (2 580 572) · Nederlands (olandese) (2 154 460) · Русский (russo) (1 971 361) · Español (spagnolo) (1 941 693) · Italiano (1 855 883) · مصرى (Maṣrī, arabo d'Egitto) (1 622 480)

Dal mondo di Wikipedia: Magyar (ungherese) · Tiếng Việt (vietnamita) · Euskara (basco) · Bosanski (bosniaco) · Беларуская (тарашкевіца) (bielorusso (taraškevica)) · Kurdî / كوردی (curdo) · Ripoarisch (ripuario) · ייִדיש (yiddish) · Limburgs (limburghese) · Võro (võro) · नेपाली (nepalese) · مَزِروني (mazandarani) · Malagasy (malgascio o malagasy) · Wolof (làkk) (wolof) · Aymar aru (aymara) · Башҡорт теле (baškiro) · བོད་སྐད (tibetano) · Afaan Oromoo (oromo) · TshiVenḓa (venda)



Oltre Wikipedia
Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:


Commons
Risorse multimediali condivise

Wikiquote
Raccolta di citazioni

Wikizionario
Dizionario e lessico

Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto

Wikispecies
Catalogo delle specie

Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia

Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo

Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate

Wikiversità
Risorse e attività didattiche

Wikidata
Database di conoscenza libera

Wikivoyage
Guida turistica mondiale


Wikipedia
Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 320 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.



Cosa posso fare?
Vuoi partecipare? Leggi le regole fondamentali e le altre linee guida, e rispetta la wikiquette; la registrazione è consigliata ma non obbligatoria.
Serve aiuto? Consulta le istruzioni e le domande frequenti (FAQ) o leggi dove fare una domanda; se ti sei appena registrato puoi richiedere l'assegnazione di un tutor.
Vuoi provare? Modifica la pagina di prova o segui il Tour guidato per imparare come scrivere una voce.
Vuoi fare una donazione? Wikipedia è completamente gratuita e priva di pubblicità grazie alle donazioni degli utenti. Aiutaci a migliorarla e a mantenerla libera con una donazione.
Cosa pensi di Wikipedia? Scrivi il tuo parere.


Chi fa Wikipedia?
La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 2 495 609 utenti registrati, dei quali 7 759 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 119 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.



Novità da Wikipedia
Voci nuove in evidenza:

Commissione per lo sviluppo dello Hokkaidō · She Kills Monsters · Stazione Neumayer III · Angkatan 45 · Ulrico III di Graben · Kanstancin Kal'coŭ
Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

NGC 247 · Hangin' Tough · Chiesa dello Spirito Santo · Luciano Franco · Rodrigo Alborno · Boleslao I di Boemia
il Wikipediano, notizie dalla comunità



Lavori in corso
Donne maggiori di diciassette - Scrittura di biografie femminili assenti sulla Wikipedia in italiano ma presenti in più di altri 17 progetti Wikimedia.


Dagli altri progetti
Traduzione della settimana da Meta-Wiki
Questa settimana la voce da tradurre è:

Magna Lykseth-Skogman
(versione in italiano: Magna Lykseth-Skogman)

Citazione del giorno da Wikiquote
“Nessun uomo impegnato a fare una cosa molto difficile, e a farla molto bene, perde mai il rispetto di se stesso.„
George Bernard Shaw

Immagine del giorno da Commons


Uomo che parla al telefono all'aeroporto internazionale Pierre Elliott Trudeau di Montréal, Canada.


Rilettura del mese su Wikisource
Ricordi delle Alpi
Baccio Maineri, Milano, 1878.



Destinazione del mese su Wikivoyage
Masada



Antica fortezza situata su una rocca a 400 m di altitudine rispetto al Mar Morto, nella Giudea sud-orientale, in territorio israeliano a circa 100 km a sud-est di Gerusalemme, comprende un sistema di palazzi realizzati a partire dal I secolo a.C. La fortezza divenne nota per l'assedio dell'esercito romano durante la prima guerra giudaica e per la sua tragica conclusione. L'importanza storica e culturale di Masada le è valsa lo status di patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.

Sala stampa · Contatti · FAQ · Copyright · Wikipedia sul tuo sito · Citare Wikipedia · Not Italian? it-0? Click here!

Categoria: Pagina principale
Menu di navigazione
Accesso non effettuato
discussioni
contributi
registrati
entra
Pagina principaleDiscussione
LeggiVisualizza sorgenteCronologiaRicerca
Cerca in Wikipedia
Pagina principale
Ultime modifiche
Una voce a caso
Nelle vicinanze
Vetrina
Aiuto
Sportello informazioni
Comunità
Portale Comunità
Bar
Il Wikipediano
Fai una donazione
Contatti
Strumenti
Puntano qui
Modifiche correlate
Carica su Commons
Pagine speciali
Link permanente
Informazioni pagina
Ottieni URL breve
Download QR code
Elemento Wikidata
Stampa/esporta
Crea un libro
Scarica come PDF
Versione stampabile
In altri progetti
Wikimedia Commons
Wikimedia Foundation
MediaWiki
Meta-Wiki
Wikimedia Outreach
Multilingual Wikisource
Wikispecies
Wikibooks
Wikidata
Wikifunctions
Wikimania
Wikinotizie
Wikiquote
Wikisource
Wikiversità
Wikivoyage
Wikizionario

In altre lingue
Afrikaans
العربية
مصرى
Asturianu
Azərbaycanca
تۆرکجه
Беларуская
Български
বাংলা
Català
Нохчийн
Cebuano
Čeština
Cymraeg
Dansk
Deutsch
Ελληνικά
English
Esperanto
Español
Eesti
Euskara
فارسی
Suomi
Français
Galego
עברית
हिन्दी
Hrvatski
Magyar
Հայերեն
Bahasa Indonesia
日本語
ქართული
Қазақша
한국어
Latina
Ladin
Lietuvių
Latviešu
Minangkabau
Македонски
Bahasa Melayu
မြန်မာဘာသာ
Nederlands
Norsk nynorsk
Norsk bokmål
Polski
Português
Română
Русский
Srpskohrvatski / српскохрватски
Simple English
Slovenčina
Slovenščina
Српски / srpski
Svenska
தமிழ்
Тоҷикӣ
ไทย
Türkçe
Татарча / tatarça
Українська
اردو
Oʻzbekcha / ўзбекча
Tiếng Việt
Winaray
中文
Bân-lâm-gú
粵語
Lista completa
Photograph your local culture, help Wikipedia and win!Riduci
[nascondi]
Partecipa alle due iniziative del mese di marzo!
L'iniziativa di scrittura Donne maggiori di diciassette · Il concorso fotografico Wiki Loves Pesto Genovese 2024
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice Clicca qui per consultare il sommario dei vari argomenti!Consulta il sommario Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

1 855 883 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili


Vetrina

Tolomeo Filadelfo (in greco antico: Πτολεμαῖος Φιλάδελφος?, Ptolemaîos Philádelphos; in egizio: ptwlmys, ptolemys; Coo, 308 a.C. – gennaio 246 a.C.), chiamato nella storiografia moderna Tolomeo II, è stato un faraone egizio appartenente al periodo tolemaico, secondo sovrano della dinastia, co-reggente dal 285 a.C. e unico monarca dal 282 a.C. alla sua morte.

Dopo essere succeduto al padre sul trono d'Egitto e aver sposato la sorella Arsinoe II, Tolomeo fu parte attiva in molte guerre, cercando di espandere il suo dominio in Anatolia, Siria, Cirenaica e Grecia: combatté la prima guerra siriaca (274-271 a.C.), la guerra cremonidea (268-261 a.C.) e la seconda guerra siriaca (260-253 a.C.), oltre che altri scontri minori, riuscendo a conquistare territori in Anatolia e a ottenere varie alleanze con le città-stato e le leghe greche, opponendosi all'impero seleucide e al regno di Macedonia. Negli ultimi anni cercò di riappacificarsi con il fratellastro Magas, re di Cirene, e di risollevare l'economia e la movimentazione culturale del suo regno, dopo lunghi periodi bellici.

Durante il suo regno furono promosse varie riforme volte al miglioramento dell'economia, cercando di dare più potere all'autorità statale togliendolo ai centri religiosi. Inoltre sotto Tolomeo II Alessandria diventò un grande centro dell'epoca ellenistica, grazie alla istituzione dei giochi tolemaici e alla forte spinta culturale data dalla Biblioteca e dal Museo.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina


Voci di qualità

L'Apollo 8 fu la seconda missione con equipaggio del programma spaziale statunitense Apollo. La navicella venne lanciata il 21 dicembre 1968 e divenne la prima con a bordo degli uomini a lasciare l'orbita della Terra, a raggiungere la Luna, ad orbitare intorno ad essa e tornare in sicurezza sulla Terra. I tre astronauti membri dell'equipaggio - il comandante Frank Borman, il pilota del modulo di comando James Lovell e il pilota del modulo lunare William Anders - divennero pertanto i primi esseri umani ad uscire dalla gravità terrestre, a poter osservare la Terra nella sua interezza, ad entrare nel campo gravitazionale di un corpo celeste diverso dalla Terra (la Luna), a vedere con i propri occhi il lato nascosto della Luna, ad essere testimoni di un'alba terrestre e a rientrare nel campo gravitazionale terrestre. Per il lancio, la missione utilizzò il razzo Saturn V, al suo terzo volo, il primo con equipaggio. Fu il primo lancio con equipaggio effettuato dal Kennedy Space Center, Florida, situato nei pressi della Cape Canaveral Air Force Station.

Originariamente prevista per l'inizio del 1969 come una missione in orbita terrestre media per testare il modulo lunare e il modulo di comando, il profilo venne modificato nell'agosto del 1968 verso l'obiettivo più ambizioso, anche perché il modulo lunare non era ancora pronto per il primo volo. Ciò determinò un accorciamento di due o tre mesi rispetto a quanto inizialmente previsto della durata di addestramento e preparazione dell'equipaggio.

L'Apollo 8 impiegò tre giorni per raggiungere la Luna. Orbitò intorno ad essa dieci volte nel corso di 20 ore, durante le quali l'equipaggio effettuò una trasmissione televisiva in occasione della vigilia di Natale durante la quale lessero i primi 10 versetti del libro della Genesi. All'epoca, la trasmissione risultò il programma televisivo più osservato della storia. Il successo della missione Apollo 8 aprì la strada all'Apollo 11 che portò a termine l'obiettivo del presidente americano John F. Kennedy di portare un uomo sulla superficie lunare prima della fine degli anni sessanta. Gli astronauti dell'Apollo 8 fecero il loro ritorno sulla Terra il 27 dicembre 1968, quando la loro navicella spaziale ammarò nel nord dell'Oceano Pacifico.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità


Lo sapevi che...

Il lago Ex SNIA - Viscosa, più brevemente lago Ex SNIA o lago Bullicante, è uno specchio d'acqua di Roma, alimentato dalle acque sorgive dell'antico fosso della Marranella. È ubicato nel V Municipio capitolino, nella parte orientale della città. La sua genesi, del tutto accidentale, risale agli anni novanta del Novecento e si deve agli avventati lavori di sbancamento in un cantiere per la costruzione di un parcheggio sotterraneo.

È uno dei pochissimi casi conosciuti di rinaturazione spontanea avvenuti in Europa; lo specchio d'acqua e il territorio immediatamente circostante, nonostante siano situati al centro di una zona di Roma ampiamente popolata e antropizzata, danno asilo a quasi novanta specie di avifauna, incluse nove di interesse comunitario, tra cui l'airone rosso, il martin pescatore, la sgarza ciuffetto il falco pellegrino. Il peculiare fenomeno ha destato l'interesse scientifico di ricercatori e università europee che hanno condotto studi e indagini sul luogo.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce


Ricorrenze del 26 marzo

Walt Whitman
Nati...
Palmiro Togliatti (1893)
Pierre Boulez (1925)
Richard Dawkins (1941)
...e morti
Ludwig van Beethoven (1827)
Walt Whitman (1892)
Sarah Bernhardt (1923)
In questo giorno accadde...
1812 – Un terremoto distrugge quasi completamente la città di Caracas, in Venezuela, causando ventimila morti.
1930 – Dal suo yacht Elettra, ancorato a Genova, alle 11:03 Guglielmo Marconi accende le lampade del municipio di Sydney tramite un segnale radio.
1942 – Giungono ad Auschwitz, in Polonia, le prime donne deportate.
1958 – Federico Fellini riceve il premio Oscar per Le notti di Cabiria.
Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Braulione di Saragozza, Emanuele di Anatolia, Ludgero di Münster, Pietro di Sebaste. La religione romana celebrava la Requetio.



Nelle altre lingue
Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia (per numero di voci, non necessariamente per qualità o dimensioni totali) e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 26 marzo 2024): English (inglese) (6 802 671) · Binisaya (cebuano) (6 121 466) · Deutsch (tedesco) (2 894 642) · Français (francese) (2 600 915) · Svenska (svedese) (2 580 572) · Nederlands (olandese) (2 154 460) · Русский (russo) (1 971 361) · Español (spagnolo) (1 941 693) · Italiano (1 855 883) · مصرى (Maṣrī, arabo d'Egitto) (1 622 480)

Dal mondo di Wikipedia: Magyar (ungherese) · Tiếng Việt (vietnamita) · Euskara (basco) · Bosanski (bosniaco) · Беларуская (тарашкевіца) (bielorusso (taraškevica)) · Kurdî / كوردی (curdo) · Ripoarisch (ripuario) · ייִדיש (yiddish) · Limburgs (limburghese) · Võro (võro) · नेपाली (nepalese) · مَزِروني (mazandarani) · Malagasy (malgascio o malagasy) · Wolof (làkk) (wolof) · Aymar aru (aymara) · Башҡорт теле (baškiro) · བོད་སྐད (tibetano) · Afaan Oromoo (oromo) · TshiVenḓa (venda)



Oltre Wikipedia
Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:


Commons
Risorse multimediali condivise

Wikiquote
Raccolta di citazioni

Wikizionario
Dizionario e lessico

Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto

Wikispecies
Catalogo delle specie

Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia

Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo

Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate

Wikiversità
Risorse e attività didattiche

Wikidata
Database di conoscenza libera

Wikivoyage
Guida turistica mondiale


Wikipedia
Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 320 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.



Cosa posso fare?
Vuoi partecipare? Leggi le regole fondamentali e le altre linee guida, e rispetta la wikiquette; la registrazione è consigliata ma non obbligatoria.
Serve aiuto? Consulta le istruzioni e le domande frequenti (FAQ) o leggi dove fare una domanda; se ti sei appena registrato puoi richiedere l'assegnazione di un tutor.
Vuoi provare? Modifica la pagina di prova o segui il Tour guidato per imparare come scrivere una voce.
Vuoi fare una donazione? Wikipedia è completamente gratuita e priva di pubblicità grazie alle donazioni degli utenti. Aiutaci a migliorarla e a mantenerla libera con una donazione.
Cosa pensi di Wikipedia? Scrivi il tuo parere.


Chi fa Wikipedia?
La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 2 495 609 utenti registrati, dei quali 7 759 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 119 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.



Novità da Wikipedia
Voci nuove in evidenza:

Commissione per lo sviluppo dello Hokkaidō · She Kills Monsters · Stazione Neumayer III · Angkatan 45 · Ulrico III di Graben · Kanstancin Kal'coŭ
Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

NGC 247 · Hangin' Tough · Chiesa dello Spirito Santo · Luciano Franco · Rodrigo Alborno · Boleslao I di Boemia
il Wikipediano, notizie dalla comunità



Lavori in corso
Donne maggiori di diciassette - Scrittura di biografie femminili assenti sulla Wikipedia in italiano ma presenti in più di altri 17 progetti Wikimedia.


Dagli altri progetti
Traduzione della settimana da Meta-Wiki
Questa settimana la voce da tradurre è:

Magna Lykseth-Skogman
(versione in italiano: Magna Lykseth-Skogman)

Citazione del giorno da Wikiquote
“Nessun uomo impegnato a fare una cosa molto difficile, e a farla molto bene, perde mai il rispetto di se stesso.„
George Bernard Shaw

Immagine del giorno da Commons


Uomo che parla al telefono all'aeroporto internazionale Pierre Elliott Trudeau di Montréal, Canada.


Rilettura del mese su Wikisource
Ricordi delle Alpi
Baccio Maineri, Milano, 1878.



Destinazione del mese su Wikivoyage
Masada



Antica fortezza situata su una rocca a 400 m di altitudine rispetto al Mar Morto, nella Giudea sud-orientale, in territorio israeliano a circa 100 km a sud-est di Gerusalemme, comprende un sistema di palazzi realizzati a partire dal I secolo a.C. La fortezza divenne nota per l'assedio dell'esercito romano durante la prima guerra giudaica e per la sua tragica conclusione. L'importanza storica e culturale di Masada le è valsa lo status di patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.

Sala stampa · Contatti · FAQ · Copyright · Wikipedia sul tuo sito · Citare Wikipedia · Not Italian? it-0? Click here!

Categoria: Pagina principale
Menu di navigazione
Accesso non effettuato
discussioni
contributi
registrati
entra
Pagina principaleDiscussione
LeggiVisualizza sorgenteCronologiaRicerca
Cerca in Wikipedia
Pagina principale
Ultime modifiche
Una voce a caso
Nelle vicinanze
Vetrina
Aiuto
Sportello informazioni
Comunità
Portale Comunità
Bar
Il Wikipediano
Fai una donazione
Contatti
Strumenti
Puntano qui
Modifiche correlate
Carica su Commons
Pagine speciali
Link permanente
Informazioni pagina
Ottieni URL breve
Download QR code
Elemento Wikidata
Stampa/esporta
Crea un libro
Scarica come PDF
Versione stampabile
In altri progetti
Wikimedia Commons
Wikimedia Foundation
MediaWiki
Meta-Wiki
Wikimedia Outreach
Multilingual Wikisource
Wikispecies
Wikibooks
Wikidata
Wikifunctions
Wikimania
Wikinotizie
Wikiquote
Wikisource
Wikiversità
Wikivoyage
Wikizionario

In altre lingue
Afrikaans
العربية
مصرى
Asturianu
Azərbaycanca
تۆرکجه
Беларуская
Български
বাংলা
Català
Нохчийн
Cebuano
Čeština
Cymraeg
Dansk
Deutsch
Ελληνικά
English
Esperanto
Español
Eesti
Euskara
فارسی
Suomi
Français
Galego
עברית
हिन्दी
Hrvatski
Magyar
Հայերեն
Bahasa Indonesia
日本語
ქართული
Қазақша
한국어
Latina
Ladin
Lietuvių
Latviešu
Minangkabau
Македонски
Bahasa Melayu
မြန်မာဘာသာ
Nederlands
Norsk nynorsk
Norsk bokmål
Polski
Português
Română
Русский
Srpskohrvatski / српскохрватски
Simple English
Slovenčina
Slovenščina
Српски / srpski
Svenska
தமிழ்
Тоҷикӣ
ไทย
Türkçe
Татарча / tatarça
Українська
اردو
Oʻzbekcha / ўзбекча
Tiếng Việt
Winaray
中文
Bân-lâm-gú
粵語
Lista completa
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.
Informativa sulla privacyInformazioni su WikipediaAvvertenzeCodice di condottaSviluppatoriStatisticheDichiarazione sui cookieVersione mobileWikimedia FoundationPowered by MediaWiki
Photograph your local culture, help Wikipedia and win!Riduci
[nascondi]
Partecipa alle due iniziative del mese di marzo!
L'iniziativa di scrittura Donne maggiori di diciassette · Il concorso fotografico Wiki Loves Pesto Genovese 2024
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice Clicca qui per consultare il sommario dei vari argomenti!Consulta il sommario Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

1 855 883 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili


Vetrina

Tolomeo Filadelfo (in greco antico: Πτολεμαῖος Φιλάδελφος?, Ptolemaîos Philádelphos; in egizio: ptwlmys, ptolemys; Coo, 308 a.C. – gennaio 246 a.C.), chiamato nella storiografia moderna Tolomeo II, è stato un faraone egizio appartenente al periodo tolemaico, secondo sovrano della dinastia, co-reggente dal 285 a.C. e unico monarca dal 282 a.C. alla sua morte.

Dopo essere succeduto al padre sul trono d'Egitto e aver sposato la sorella Arsinoe II, Tolomeo fu parte attiva in molte guerre, cercando di espandere il suo dominio in Anatolia, Siria, Cirenaica e Grecia: combatté la prima guerra siriaca (274-271 a.C.), la guerra cremonidea (268-261 a.C.) e la seconda guerra siriaca (260-253 a.C.), oltre che altri scontri minori, riuscendo a conquistare territori in Anatolia e a ottenere varie alleanze con le città-stato e le leghe greche, opponendosi all'impero seleucide e al regno di Macedonia. Negli ultimi anni cercò di riappacificarsi con il fratellastro Magas, re di Cirene, e di risollevare l'economia e la movimentazione culturale del suo regno, dopo lunghi periodi bellici.

Durante il suo regno furono promosse varie riforme volte al miglioramento dell'economia, cercando di dare più potere all'autorità statale togliendolo ai centri religiosi. Inoltre sotto Tolomeo II Alessandria diventò un grande centro dell'epoca ellenistica, grazie alla istituzione dei giochi tolemaici e alla forte spinta culturale data dalla Biblioteca e dal Museo.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina


Voci di qualità

L'Apollo 8 fu la seconda missione con equipaggio del programma spaziale statunitense Apollo. La navicella venne lanciata il 21 dicembre 1968 e divenne la prima con a bordo degli uomini a lasciare l'orbita della Terra, a raggiungere la Luna, ad orbitare intorno ad essa e tornare in sicurezza sulla Terra. I tre astronauti membri dell'equipaggio - il comandante Frank Borman, il pilota del modulo di comando James Lovell e il pilota del modulo lunare William Anders - divennero pertanto i primi esseri umani ad uscire dalla gravità terrestre, a poter osservare la Terra nella sua interezza, ad entrare nel campo gravitazionale di un corpo celeste diverso dalla Terra (la Luna), a vedere con i propri occhi il lato nascosto della Luna, ad essere testimoni di un'alba terrestre e a rientrare nel campo gravitazionale terrestre. Per il lancio, la missione utilizzò il razzo Saturn V, al suo terzo volo, il primo con equipaggio. Fu il primo lancio con equipaggio effettuato dal Kennedy Space Center, Florida, situato nei pressi della Cape Canaveral Air Force Station.

Originariamente prevista per l'inizio del 1969 come una missione in orbita terrestre media per testare il modulo lunare e il modulo di comando, il profilo venne modificato nell'agosto del 1968 verso l'obiettivo più ambizioso, anche perché il modulo lunare non era ancora pronto per il primo volo. Ciò determinò un accorciamento di due o tre mesi rispetto a quanto inizialmente previsto della durata di addestramento e preparazione dell'equipaggio.

L'Apollo 8 impiegò tre giorni per raggiungere la Luna. Orbitò intorno ad essa dieci volte nel corso di 20 ore, durante le quali l'equipaggio effettuò una trasmissione televisiva in occasione della vigilia di Natale durante la quale lessero i primi 10 versetti del libro della Genesi. All'epoca, la trasmissione risultò il programma televisivo più osservato della storia. Il successo della missione Apollo 8 aprì la strada all'Apollo 11 che portò a termine l'obiettivo del presidente americano John F. Kennedy di portare un uomo sulla superficie lunare prima della fine degli anni sessanta. Gli astronauti dell'Apollo 8 fecero il loro ritorno sulla Terra il 27 dicembre 1968, quando la loro navicella spaziale ammarò nel nord dell'Oceano Pacifico.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità


Lo sapevi che...

Il lago Ex SNIA - Viscosa, più brevemente lago Ex SNIA o lago Bullicante, è uno specchio d'acqua di Roma, alimentato dalle acque sorgive dell'antico fosso della Marranella. È ubicato nel V Municipio capitolino, nella parte orientale della città. La sua genesi, del tutto accidentale, risale agli anni novanta del Novecento e si deve agli avventati lavori di sbancamento in un cantiere per la costruzione di un parcheggio sotterraneo.

È uno dei pochissimi casi conosciuti di rinaturazione spontanea avvenuti in Europa; lo specchio d'acqua e il territorio immediatamente circostante, nonostante siano situati al centro di una zona di Roma ampiamente popolata e antropizzata, danno asilo a quasi novanta specie di avifauna, incluse nove di interesse comunitario, tra cui l'airone rosso, il martin pescatore, la sgarza ciuffetto il falco pellegrino. Il peculiare fenomeno ha destato l'interesse scientifico di ricercatori e università europee che hanno condotto studi e indagini sul luogo.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce


Ricorrenze del 26 marzo

Walt Whitman
Nati...
Palmiro Togliatti (1893)
Pierre Boulez (1925)
Richard Dawkins (1941)
...e morti
Ludwig van Beethoven (1827)
Walt Whitman (1892)
Sarah Bernhardt (1923)
In questo giorno accadde...
1812 – Un terremoto distrugge quasi completamente la città di Caracas, in Venezuela, causando ventimila morti.
1930 – Dal suo yacht Elettra, ancorato a Genova, alle 11:03 Guglielmo Marconi accende le lampade del municipio di Sydney tramite un segnale radio.
1942 – Giungono ad Auschwitz, in Polonia, le prime donne deportate.
1958 – Federico Fellini riceve il premio Oscar per Le notti di Cabiria.
Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Braulione di Saragozza, Emanuele di Anatolia, Ludgero di Münster, Pietro di Sebaste. La religione romana celebrava la Requetio.



Nelle altre lingue
Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia (per numero di voci, non necessariamente per qualità o dimensioni totali) e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 26 marzo 2024): English (inglese) (6 802 671) · Binisaya (cebuano) (6 121 466) · Deutsch (tedesco) (2 894 642) · Français (francese) (2 600 915) · Svenska (svedese) (2 580 572) · Nederlands (olandese) (2 154 460) · Русский (russo) (1 971 361) · Español (spagnolo) (1 941 693) · Italiano (1 855 883) · مصرى (Maṣrī, arabo d'Egitto) (1 622 480)

Dal mondo di Wikipedia: Magyar (ungherese) · Tiếng Việt (vietnamita) · Euskara (basco) · Bosanski (bosniaco) · Беларуская (тарашкевіца) (bielorusso (taraškevica)) · Kurdî / كوردی (curdo) · Ripoarisch (ripuario) · ייִדיש (yiddish) · Limburgs (limburghese) · Võro (võro) · नेपाली (nepalese) · مَزِروني (mazandarani) · Malagasy (malgascio o malagasy) · Wolof (làkk) (wolof) · Aymar aru (aymara) · Башҡорт теле (baškiro) · བོད་སྐད (tibetano) · Afaan Oromoo (oromo) · TshiVenḓa (venda)



Oltre Wikipedia
Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:


Commons
Risorse multimediali condivise

Wikiquote
Raccolta di citazioni

Wikizionario
Dizionario e lessico

Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto

Wikispecies
Catalogo delle specie

Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia

Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo

Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate

Wikiversità
Risorse e attività didattiche

Wikidata
Database di conoscenza libera

Wikivoyage
Guida turistica mondiale


Wikipedia
Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 320 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.



Cosa posso fare?
Vuoi partecipare? Leggi le regole fondamentali e le altre linee guida, e rispetta la wikiquette; la registrazione è consigliata ma non obbligatoria.
Serve aiuto? Consulta le istruzioni e le domande frequenti (FAQ) o leggi dove fare una domanda; se ti sei appena registrato puoi richiedere l'assegnazione di un tutor.
Vuoi provare? Modifica la pagina di prova o segui il Tour guidato per imparare come scrivere una voce.
Vuoi fare una donazione? Wikipedia è completamente gratuita e priva di pubblicità grazie alle donazioni degli utenti. Aiutaci a migliorarla e a mantenerla libera con una donazione.
Cosa pensi di Wikipedia? Scrivi il tuo parere.


Chi fa Wikipedia?
La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 2 495 609 utenti registrati, dei quali 7 759 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 119 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.



Novità da Wikipedia
Voci nuove in evidenza:

Commissione per lo sviluppo dello Hokkaidō · She Kills Monsters · Stazione Neumayer III · Angkatan 45 · Ulrico III di Graben · Kanstancin Kal'coŭ
Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

NGC 247 · Hangin' Tough · Chiesa dello Spirito Santo · Luciano Franco · Rodrigo Alborno · Boleslao I di Boemia
il Wikipediano, notizie dalla comunità



Lavori in corso
Donne maggiori di diciassette - Scrittura di biografie femminili assenti sulla Wikipedia in italiano ma presenti in più di altri 17 progetti Wikimedia.


Dagli altri progetti
Traduzione della settimana da Meta-Wiki
Questa settimana la voce da tradurre è:

Magna Lykseth-Skogman
(versione in italiano: Magna Lykseth-Skogman)

Citazione del giorno da Wikiquote
“Nessun uomo impegnato a fare una cosa molto difficile, e a farla molto bene, perde mai il rispetto di se stesso.„
George Bernard Shaw

Immagine del giorno da Commons


Uomo che parla al telefono all'aeroporto internazionale Pierre Elliott Trudeau di Montréal, Canada.


Rilettura del mese su Wikisource
Ricordi delle Alpi
Baccio Maineri, Milano, 1878.



Destinazione del mese su Wikivoyage
Masada



Antica fortezza situata su una rocca a 400 m di altitudine rispetto al Mar Morto, nella Giudea sud-orientale, in territorio israeliano a circa 100 km a sud-est di Gerusalemme, comprende un sistema di palazzi realizzati a partire dal I secolo a.C. La fortezza divenne nota per l'assedio dell'esercito romano durante la prima guerra giudaica e per la sua tragica conclusione. L'importanza storica e culturale di Masada le è valsa lo status di patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.

Sala stampa · Contatti · FAQ · Copyright · Wikipedia sul tuo sito · Citare Wikipedia · Not Italian? it-0? Click here!

Categoria: Pagina principale
Menu di navigazione
Accesso non effettuato
discussioni
contributi
registrati
entra
Pagina principaleDiscussione
LeggiVisualizza sorgenteCronologiaRicerca
Cerca in Wikipedia
Pagina principale
Ultime modifiche
Una voce a caso
Nelle vicinanze
Vetrina
Aiuto
Sportello informazioni
Comunità
Portale Comunità
Bar
Il Wikipediano
Fai una donazione
Contatti
Strumenti
Puntano qui
Modifiche correlate
Carica su Commons
Pagine speciali
Link permanente
Informazioni pagina
Ottieni URL breve
Download QR code
Elemento Wikidata
Stampa/esporta
Crea un libro
Scarica come PDF
Versione stampabile
In altri progetti
Wikimedia Commons
Wikimedia Foundation
MediaWiki
Meta-Wiki
Wikimedia Outreach
Multilingual Wikisource
Wikispecies
Wikibooks
Wikidata
Wikifunctions
Wikimania
Wikinotizie
Wikiquote
Wikisource
Wikiversità
Wikivoyage
Wikizionario

In altre lingue
Afrikaans
العربية
مصرى
Asturianu
Azərbaycanca
تۆرکجه
Беларуская
Български
বাংলা
Català
Нохчийн
Cebuano
Čeština
Cymraeg
Dansk
Deutsch
Ελληνικά
English
Esperanto
Español
Eesti
Euskara
فارسی
Suomi
Français
Galego
עברית
हिन्दी
Hrvatski
Magyar
Հայերեն
Bahasa Indonesia
日本語
ქართული
Қазақша
한국어
Latina
Ladin
Lietuvių
Latviešu
Minangkabau
Македонски
Bahasa Melayu
မြန်မာဘာသာ
Nederlands
Norsk nynorsk
Norsk bokmål
Polski
Português
Română
Русский
Srpskohrvatski / српскохрватски
Simple English
Slovenčina
Slovenščina
Српски / srpski
Svenska
தமிழ்
Тоҷикӣ
ไทย
Türkçe
Татарча / tatarça
Українська
اردو
Oʻzbekcha / ўзбекча
Tiếng Việt
Winaray
中文
Bân-lâm-gú
粵語
Lista completa
Photograph your local culture, help Wikipedia and win!Riduci
[nascondi]
Partecipa alle due iniziative del mese di marzo!
L'iniziativa di scrittura Donne maggiori di diciassette · Il concorso fotografico Wiki Loves Pesto Genovese 2024
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice Clicca qui per consultare il sommario dei vari argomenti!Consulta il sommario Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

1 855 883 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili


Vetrina

Tolomeo Filadelfo (in greco antico: Πτολεμαῖος Φιλάδελφος?, Ptolemaîos Philádelphos; in egizio: ptwlmys, ptolemys; Coo, 308 a.C. – gennaio 246 a.C.), chiamato nella storiografia moderna Tolomeo II, è stato un faraone egizio appartenente al periodo tolemaico, secondo sovrano della dinastia, co-reggente dal 285 a.C. e unico monarca dal 282 a.C. alla sua morte.

Dopo essere succeduto al padre sul trono d'Egitto e aver sposato la sorella Arsinoe II, Tolomeo fu parte attiva in molte guerre, cercando di espandere il suo dominio in Anatolia, Siria, Cirenaica e Grecia: combatté la prima guerra siriaca (274-271 a.C.), la guerra cremonidea (268-261 a.C.) e la seconda guerra siriaca (260-253 a.C.), oltre che altri scontri minori, riuscendo a conquistare territori in Anatolia e a ottenere varie alleanze con le città-stato e le leghe greche, opponendosi all'impero seleucide e al regno di Macedonia. Negli ultimi anni cercò di riappacificarsi con il fratellastro Magas, re di Cirene, e di risollevare l'economia e la movimentazione culturale del suo regno, dopo lunghi periodi bellici.

Durante il suo regno furono promosse varie riforme volte al miglioramento dell'economia, cercando di dare più potere all'autorità statale togliendolo ai centri religiosi. Inoltre sotto Tolomeo II Alessandria diventò un grande centro dell'epoca ellenistica, grazie alla istituzione dei giochi tolemaici e alla forte spinta culturale data dalla Biblioteca e dal Museo.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina


Voci di qualità

L'Apollo 8 fu la seconda missione con equipaggio del programma spaziale statunitense Apollo. La navicella venne lanciata il 21 dicembre 1968 e divenne la prima con a bordo degli uomini a lasciare l'orbita della Terra, a raggiungere la Luna, ad orbitare intorno ad essa e tornare in sicurezza sulla Terra. I tre astronauti membri dell'equipaggio - il comandante Frank Borman, il pilota del modulo di comando James Lovell e il pilota del modulo lunare William Anders - divennero pertanto i primi esseri umani ad uscire dalla gravità terrestre, a poter osservare la Terra nella sua interezza, ad entrare nel campo gravitazionale di un corpo celeste diverso dalla Terra (la Luna), a vedere con i propri occhi il lato nascosto della Luna, ad essere testimoni di un'alba terrestre e a rientrare nel campo gravitazionale terrestre. Per il lancio, la missione utilizzò il razzo Saturn V, al suo terzo volo, il primo con equipaggio. Fu il primo lancio con equipaggio effettuato dal Kennedy Space Center, Florida, situato nei pressi della Cape Canaveral Air Force Station.

Originariamente prevista per l'inizio del 1969 come una missione in orbita terrestre media per testare il modulo lunare e il modulo di comando, il profilo venne modificato nell'agosto del 1968 verso l'obiettivo più ambizioso, anche perché il modulo lunare non era ancora pronto per il primo volo. Ciò determinò un accorciamento di due o tre mesi rispetto a quanto inizialmente previsto della durata di addestramento e preparazione dell'equipaggio.

L'Apollo 8 impiegò tre giorni per raggiungere la Luna. Orbitò intorno ad essa dieci volte nel corso di 20 ore, durante le quali l'equipaggio effettuò una trasmissione televisiva in occasione della vigilia di Natale durante la quale lessero i primi 10 versetti del libro della Genesi. All'epoca, la trasmissione risultò il programma televisivo più osservato della storia. Il successo della missione Apollo 8 aprì la strada all'Apollo 11 che portò a termine l'obiettivo del presidente americano John F. Kennedy di portare un uomo sulla superficie lunare prima della fine degli anni sessanta. Gli astronauti dell'Apollo 8 fecero il loro ritorno sulla Terra il 27 dicembre 1968, quando la loro navicella spaziale ammarò nel nord dell'Oceano Pacifico.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità


Lo sapevi che...

Il lago Ex SNIA - Viscosa, più brevemente lago Ex SNIA o lago Bullicante, è uno specchio d'acqua di Roma, alimentato dalle acque sorgive dell'antico fosso della Marranella. È ubicato nel V Municipio capitolino, nella parte orientale della città. La sua genesi, del tutto accidentale, risale agli anni novanta del Novecento e si deve agli avventati lavori di sbancamento in un cantiere per la costruzione di un parcheggio sotterraneo.

È uno dei pochissimi casi conosciuti di rinaturazione spontanea avvenuti in Europa; lo specchio d'acqua e il territorio immediatamente circostante, nonostante siano situati al centro di una zona di Roma ampiamente popolata e antropizzata, danno asilo a quasi novanta specie di avifauna, incluse nove di interesse comunitario, tra cui l'airone rosso, il martin pescatore, la sgarza ciuffetto il falco pellegrino. Il peculiare fenomeno ha destato l'interesse scientifico di ricercatori e università europee che hanno condotto studi e indagini sul luogo.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce


Ricorrenze del 26 marzo

Walt Whitman
Nati...
Palmiro Togliatti (1893)
Pierre Boulez (1925)
Richard Dawkins (1941)
...e morti
Ludwig van Beethoven (1827)
Walt Whitman (1892)
Sarah Bernhardt (1923)
In questo giorno accadde...
1812 – Un terremoto distrugge quasi completamente la città di Caracas, in Venezuela, causando ventimila morti.
1930 – Dal suo yacht Elettra, ancorato a Genova, alle 11:03 Guglielmo Marconi accende le lampade del municipio di Sydney tramite un segnale radio.
1942 – Giungono ad Auschwitz, in Polonia, le prime donne deportate.
1958 – Federico Fellini riceve il premio Oscar per Le notti di Cabiria.
Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Braulione di Saragozza, Emanuele di Anatolia, Ludgero di Münster, Pietro di Sebaste. La religione romana celebrava la Requetio.



Nelle altre lingue
Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia (per numero di voci, non necessariamente per qualità o dimensioni totali) e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 26 marzo 2024): English (inglese) (6 802 671) · Binisaya (cebuano) (6 121 466) · Deutsch (tedesco) (2 894 642) · Français (francese) (2 600 915) · Svenska (svedese) (2 580 572) · Nederlands (olandese) (2 154 460) · Русский (russo) (1 971 361) · Español (spagnolo) (1 941 693) · Italiano (1 855 883) · مصرى (Maṣrī, arabo d'Egitto) (1 622 480)

Dal mondo di Wikipedia: Magyar (ungherese) · Tiếng Việt (vietnamita) · Euskara (basco) · Bosanski (bosniaco) · Беларуская (тарашкевіца) (bielorusso (taraškevica)) · Kurdî / كوردی (curdo) · Ripoarisch (ripuario) · ייִדיש (yiddish) · Limburgs (limburghese) · Võro (võro) · नेपाली (nepalese) · مَزِروني (mazandarani) · Malagasy (malgascio o malagasy) · Wolof (làkk) (wolof) · Aymar aru (aymara) · Башҡорт теле (baškiro) · བོད་སྐད (tibetano) · Afaan Oromoo (oromo) · TshiVenḓa (venda)



Oltre Wikipedia
Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:


Commons
Risorse multimediali condivise

Wikiquote
Raccolta di citazioni

Wikizionario
Dizionario e lessico

Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto

Wikispecies
Catalogo delle specie

Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia

Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo

Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate

Wikiversità
Risorse e attività didattiche

Wikidata
Database di conoscenza libera

Wikivoyage
Guida turistica mondiale


Wikipedia
Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 320 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.



Cosa posso fare?
Vuoi partecipare? Leggi le regole fondamentali e le altre linee guida, e rispetta la wikiquette; la registrazione è consigliata ma non obbligatoria.
Serve aiuto? Consulta le istruzioni e le domande frequenti (FAQ) o leggi dove fare una domanda; se ti sei appena registrato puoi richiedere l'assegnazione di un tutor.
Vuoi provare? Modifica la pagina di prova o segui il Tour guidato per imparare come scrivere una voce.
Vuoi fare una donazione? Wikipedia è completamente gratuita e priva di pubblicità grazie alle donazioni degli utenti. Aiutaci a migliorarla e a mantenerla libera con una donazione.
Cosa pensi di Wikipedia? Scrivi il tuo parere.


Chi fa Wikipedia?
La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 2 495 609 utenti registrati, dei quali 7 759 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 119 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.



Novità da Wikipedia
Voci nuove in evidenza:

Commissione per lo sviluppo dello Hokkaidō · She Kills Monsters · Stazione Neumayer III · Angkatan 45 · Ulrico III di Graben · Kanstancin Kal'coŭ
Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

NGC 247 · Hangin' Tough · Chiesa dello Spirito Santo · Luciano Franco · Rodrigo Alborno · Boleslao I di Boemia
il Wikipediano, notizie dalla comunità



Lavori in corso
Donne maggiori di diciassette - Scrittura di biografie femminili assenti sulla Wikipedia in italiano ma presenti in più di altri 17 progetti Wikimedia.


Dagli altri progetti
Traduzione della settimana da Meta-Wiki
Questa settimana la voce da tradurre è:

Magna Lykseth-Skogman
(versione in italiano: Magna Lykseth-Skogman)

Citazione del giorno da Wikiquote
“Nessun uomo impegnato a fare una cosa molto difficile, e a farla molto bene, perde mai il rispetto di se stesso.„
George Bernard Shaw

Immagine del giorno da Commons


Uomo che parla al telefono all'aeroporto internazionale Pierre Elliott Trudeau di Montréal, Canada.


Rilettura del mese su Wikisource
Ricordi delle Alpi
Baccio Maineri, Milano, 1878.



Destinazione del mese su Wikivoyage
Masada



Antica fortezza situata su una rocca a 400 m di altitudine rispetto al Mar Morto, nella Giudea sud-orientale, in territorio israeliano a circa 100 km a sud-est di Gerusalemme, comprende un sistema di palazzi realizzati a partire dal I secolo a.C. La fortezza divenne nota per l'assedio dell'esercito romano durante la prima guerra giudaica e per la sua tragica conclusione. L'importanza storica e culturale di Masada le è valsa lo status di patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.

Sala stampa · Contatti · FAQ · Copyright · Wikipedia sul tuo sito · Citare Wikipedia · Not Italian? it-0? Click here!

Categoria: Pagina principale
Menu di navigazione
Accesso non effettuato
discussioni
contributi
registrati
entra
Pagina principaleDiscussione
LeggiVisualizza sorgenteCronologiaRicerca
Cerca in Wikipedia
Pagina principale
Ultime modifiche
Una voce a caso
Nelle vicinanze
Vetrina
Aiuto
Sportello informazioni
Comunità
Portale Comunità
Bar
Il Wikipediano
Fai una donazione
Contatti
Strumenti
Puntano qui
Modifiche correlate
Carica su Commons
Pagine speciali
Link permanente
Informazioni pagina
Ottieni URL breve
Download QR code
Elemento Wikidata
Stampa/esporta
Crea un libro
Scarica come PDF
Versione stampabile
In altri progetti
Wikimedia Commons
Wikimedia Foundation
MediaWiki
Meta-Wiki
Wikimedia Outreach
Multilingual Wikisource
Wikispecies
Wikibooks
Wikidata
Wikifunctions
Wikimania
Wikinotizie
Wikiquote
Wikisource
Wikiversità
Wikivoyage
Wikizionario

In altre lingue
Afrikaans
العربية
مصرى
Asturianu
Azərbaycanca
تۆرکجه
Беларуская
Български
বাংলা
Català
Нохчийн
Cebuano
Čeština
Cymraeg
Dansk
Deutsch
Ελληνικά
English
Esperanto
Español
Eesti
Euskara
فارسی
Suomi
Français
Galego
עברית
हिन्दी
Hrvatski
Magyar
Հայերեն
Bahasa Indonesia
日本語
ქართული
Қазақша
한국어
Latina
Ladin
Lietuvių
Latviešu
Minangkabau
Македонски
Bahasa Melayu
မြန်မာဘာသာ
Nederlands
Norsk nynorsk
Norsk bokmål
Polski
Português
Română
Русский
Srpskohrvatski / српскохрватски
Simple English
Slovenčina
Slovenščina
Српски / srpski
Svenska
தமிழ்
Тоҷикӣ
ไทย
Türkçe
Татарча / tatarça
Українська
اردو
Oʻzbekcha / ўзбекча
Tiếng Việt
Winaray
中文
Bân-lâm-gú
粵語
Lista completa
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.
Informativa sulla privacyInformazioni su WikipediaAvvertenzeCodice di condottaSviluppatoriStatisticheDichiarazione sui cookieVersione mobileWikimedia FoundationPowered by MediaWikiIl testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.
Informativa sulla privacyInformazioni su WikipediaAvvertenzeCodice di condottaSviluppatoriStatisticheDichiarazione sui cookieVersione mobileWikimedia FoundationPowered by MediaWiki
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.
Informativa sulla privacyInformazioni su WikipediaAvvertenzeCodice di condottaSviluppatoriStatisticheDichiarazione sui cookieVersione mobileWikimedia FoundationPowered by MediaWiki
2024-03-26 08:21:23Meeks.fiminä intia ampua sinä talo ja bomb urhouse

Copyright © PenaNetworks säätiöt 2006 - 2024